Festa di Primavera

di

Il Progetto

Il Progetto di Sviluppo Locale Marghine Cuore di Sardegna traguarda la crescita del sistema di relazioni e contenuti socio economici del Territorio, in una prospettiva di crescente benessere sociale della Comunità.

Partendo da Badde Salighes, il Progetto, punta alla integrazione e armonizzazione delle ricchezze e potenzialità della regione Marghine, al fine di consolidare relazioni sociali ed economiche che vadano a vantaggio degli operatori e della Comunità tutta.

Obiettivo

Il nostro obiettivo è quello di attivare abilità residenti, attivando una consapevolezza che possa portare alla creazione di altri progetti e azioni con un effetto moltiplicatore di rilievo.

 Maggio 2019

Il secondo evento come da programma si è svolto nel mese di maggio denominato “Festa di Primavera”.

In questa occasione si sono svolti incontri molto significativi su:

  • produzioni e filiere agroalimentari del Marghine, al quale hanno partecipato numerosi operatori del settore, che hanno avuto un confronto con una rappresentanza della Confartigianato della provincia di Nuoro, aprendo un dialogo fra loro e dal quale sono scaturite diverse collaborazioni all’interno del territorio stesso;
  • laboratori del gusto, degustazioni e promozione di prodotti del territorio, che si sono svolti all’interno dell’Atelier del territorio ed al quale hanno partecipato i numerosi operatori economici che hanno aderito al progetto. Abbinamenti dolci e salati molto apprezzati dai visitatori;
  • laboratorio sulle produzioni museali, collezionisti e collezioni, che ha permesso la presentazione di alcuni progetti avviati nei comuni del Marghine sia da collezionisti privati che da Amministrazioni comunali, tra gli altri intervenuti un significativo intervento del Sindaco di Silanus Giampietro Arca, che ha illustrato la seconda edizione del Progetto Nois, un progetto basato sulla fotografia nel quale immagini del passato mostrano chi eravamo, usi e costumi di una comunità che vuole mostrare le bellezze e la vita vissuta di un tempo, con la proiezione verso il futuro;
  • presentazione del sito web e delle videoproduzioni, i lavori in corso e l’evoluzione degli stessi, coinvolgendo gli operatori economici per raccontarsi in prima persona e raccontare la storia della loro attività;
  • presentazione dei corsi da svolgere nel mese di giugno e la costituzione del desk multimediale, una redazione composta da giovani del Marghine per la produzione di contenuti narrati, riprese video e foto.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK