Le ragazze nigeriane e il loro status giuridico

di

Le ragazze nigeriane, che sono arrivate negli ultimi anni e che sono presenti in strada, hanno fatto la richiesta di protezione internazionale e ottenuto un permesso di soggiorno come richiedenti asilo. Sono state accolte molto spesso nei Cas fino all’esame della commissione delle loro richieste e hanno ottenuto una forma di protezione. Molte hanno abbandonato le possibilità di accoglienza prima di aver ottenuto uno status. Motivo per cui in strada abbiamo incontrato ragazze con un permesso di soggiorno per richiesta asilo, titolari di protezione umanitaria e titolari di protezione internazionale o sussidiaria. I motivi che possono aver portato una ragazza nigeriana ad abbandonare un’accoglienza dipendono da più fattori. La motivazione principale è legata alla rete dello sfruttamento che ad un certo punto per rendere “produttive” le ragazze le indirizza verso i luoghi dove esercitare. Va detto che neanche i cambiamenti legislativi hanno facilitato l’affrancamento dallo sfruttamento delle ragazze.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

La formazione

di

Un percorso dedicato agli operatori dei Cas e degli Sprar, quattro moduli per trattare e approfondire, grazie al supporto di formatori specializzati,...

Le attività di prima assistenza e sostegno all’autonomia durante la pandemia

di

La pandemia è stata per tutti logorante e colma di dubbi e paure, ancor più per le ragazze incontrate durante i colloqui....

La rete del territorio e le collaborazioni attivate e rinforzate

di

L’associazione Nero e non solo! Nel periodo del progetto in provincia di Caserta ha attivato e rinforzato la collaborazione con altre realtà...