Torrecuso nel Mondo, il Mondo a Torrecuso

di

ūüĆ鬆#Torrecuso¬†#11ottobre¬†#EMENA2019

„ÄäSiamo attrattivi rispetto ai flussi migratori per il nostro sistema di welfare.
Ruralit√† e chiusura √® un binomio, un ossimoro, eppure la Brexit, l’elezione di Trump, i Gilet gialli, hanno vinto proprio per la “sindrome della coperta corta” che ha fatto crescere la paura delle persone che arrivano.
Ci siamo chiesti cosa sarebbe successo se invece del welfare delle prestazioni noi avessimo rovesciato il nostro modo di essere diventando welcome e aprendoci agli altri.
Tra le altre azioni, stiamo puntando sull’agricoltura perch√© la terra, su tutto, se riesce a superare l’individualismo, √® un “luogo sociale”„Äč: Angelo Moretti ha aperto cos√¨ il tavolo di lavoro su “Terra e Territori” a Torrecuso nell’ambito della due giorni¬†#EMENA¬†di International Land Coalition che ha richiamato ospiti da tutto il mondo:¬†#Giordania,¬†#Mexico,¬†#Scozia,¬†#Libano,¬†#Palestina,¬†#Pakistan,¬†#America,¬†#PaesiBassi,¬†#Colombia,¬†#Kosovo,¬†#Botswana,¬†#Albania,¬†#Brasile,¬†#Finlandia,¬†#Egitto.

„ÄäNoi abbiamo “osato” mettere lo “scarto” sociale – prima chiamati “matti” o “vulnerabili” – al centro del nostro sistema di cooperazione sociale. Quello “scarto” oggi diventa una risorsa e i beni frutto di crimini che diventano luoghi di lavoro e di economia: cos√¨ Giuliano Ciano, Forum nazionale agricoltura sociale e Nuova Cooperazione Organizzata NCO.

„ÄäQuando abbiamo presentato il Manifesto del cibo ci hanno preso per visionari. Oggi noi non diciamo “cibo per tutti”, bens√¨ “cibo buono per tutti”. Come SlowFood noi stiamo incitando alla biodiversit√†, soprattutto nelle aree rurali. La biodiversit√† si salvaguarda stando vicino a chi produce “facendo comunit√†”. La natura non si salva da sola.„Äč, ha spiegato Giancarlo De Luca, SlowFood.

„ÄäSiamo 83 famiglie che da 5 anni stanno lavorando per ricostruire una filiera etica del grano – ha spiegato Carmen Cutronei di Cumpanatico. Abbiamo costituito un fondo di solidariet√† per fare fronte agli imprevisti dell’andamento produttivo della pasta. Re uperare grani antichi in un tempo di “mercato” √® da “eroi”. Non √® da tutti scegliere di seguire un progetto in cui si √® disponibili a pagare la pasta anche 6 euro al pacco„Äč.
„ÄäL’agricoltura ha due anime: ardua e non ardua. La prima, romantica, la seconda √® fatta da norme e da problemi. Soprattutto noi giovani dobbiamo fortificarci„Äč, ha replicato Rosita Mastrota, Associazione Giovani agricoltori di CIA.
„ÄäL’agricoltura √® ancora molto al maschile, purtroppo. Invece le donne, negli ultimi anni, stanno dando dimostrazione di essere imprenditrici agricole attente e innovative„Äč, ha concluso Liana Agostinelli di Associazione “Donne in campo”.
——–
#piccolicomuni #welcome #PiccoliComuniWelcome
#Benevento #Italy #United4LandRights #ACommonFuture ‬#LandRights #YouthEmployment #LandAccess #Rangelands

Regioni

Ti potrebbe interessare

La Cooperativa Conlaboro organizza servizi di Doposcuola e supporto per la DAD

di

  A seguito della sospensione della didattica in presenza, diverse sono le famiglie che hanno trovato non poche difficolt√† nell‚Äôorganizzare ottimamente gli...

Farsi Comunità con gli Enti. Intervista ad Angelo Moretti

di

In 14 minuti: come nasce la Rete di Economia civile Consorzio Sale della Terra? Come nascono i Piccoli Comuni Welcome? Quale, il ruolo della Caritas...

Le 100 organizzazioni di ‚ÄúPer un nuovo welfare‚ÄĚ: ¬ęDisponibili ad accogliere profughi afghani¬Ľ

di

Le Organizzazioni della Società civile riunite nella Rete denominata Per un nuovo Welfare dichiarano la loro immediata disponibilità a farsi parte attiva...

Questo sito prevede l‚Äėutilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK