“Diritti in rete: governance sulle prevaricazioni digitali”: un confronto su prassi di intervento preventivo

di

Il lavoro di rete e di coinvolgimento del territorio rappresenta un tassello fondamentale nel percorso che il partenariato del progetto In-Dipendenze sta sviluppando a Palermo. Va in questa direzione l’azione implementata dall’Istituto Don Calabria che, nelle scorse settimane, ha animato tre tavoli tecnici con l’obiettivo di definire dei protocolli di valutazione e presa in carico di minori che presentano disturbi o problematicità dovuti all’uso disfunzionale dei dispositivi tecnologici. Ogni tavolo ha visto la partecipazione di esperti ed esperte in diversi ambiti, insieme per un confronto su specifiche aree di interesse del progetto.

Il tavolo tecnico “Diritti in rete: governance sulle prevaricazioni digitali” ha permesso di sviluppare un dialogo su fenomeni quali il phishing o il cyberbullismo, che da manifestazioni sottosoglia finalizzate a bisogni o difficoltà evolutive possono sfociare in comportamenti giuridicamente illegali.

L’analisi ha preso avvio dal confronto con la Senatrice Elena Ferrara, promotrice e prima firmataria della legge 71/17, “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo”, la prima in Europa sul fenomeno del cyberbullismo, e visto la partecipazione di educatrici, insegnanti, referenti cyberbullismo delle scuole cittadine, operatrici dell’USSM – Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni e dell’Unità Organizzativa Mediazioni e Giustizia Riparativa del Comune di Palermo, psicologhe, psicoterapeute, giornaliste, insieme ai/alle rappresentanti delle associazioni Genitori Connessi, Hikikomori Italia e Libera Palermo, e ai diversi referenti e partner della rete In-Dipendenze.

I/le partecipanti hanno lavorato sulla definizione di alcune modalità che possano facilitare nelle prassi di intervento preventivo e riparativo secondo un modello di presa in carico integrato.

Regioni

Ti potrebbe interessare

In-Dipendenze: educare al digitale per un futuro responsabile

di

Sono tantissimi i bambini, le bambine, le ragazze e i ragazzi incontrati a scuola in questi anni di attività e laboratori realizzati...

In-Dipendenze: un lavoro sinergico per migliorare la risposta all’abuso di dispositivi tecnologici

di

Intervenire sul fenomeno delle dipendenze richiede una forte attenzione sulle radici delle stesse e sugli interventi più adeguati per contrastarle. Nel periodo...

Parte In-Dipendenze: il progetto che sperimenta un modello territoriale di prevenzione e presa in carico dedicato a minori che presentano disturbi da dipendenza da internet

di

Palermo – Parte ufficialmente con la presentazione alla città In-Dipendenze: per la prima volta nel Sud Italia un progetto sperimenta un modello...