il 26 febbraio torna Stop-Phone! Ecco l’approfondimento sui rischi psicologici

di

Stop-Phone, progetto pilota dell’Asp di Palermo condotto da Vivi Sano Ets e una rete inter-istituzionale sul corretto e consapevole utilizzo dei cellulari propone, venerdì prossimo alle ore 17.30, un terzo incontro di approfondimento grazie alla presenza di tre esperti per un importante momento di confronto con la community costituita da più di 4000 docenti e genitori sui rischi psicologici derivanti da un uso smodato di smartphone e device.

Iscrivendovi godrete di una importante opportunità di formazione che prevede un appuntamento al mese con i nostri esperti.

 Appuntamento quindi venerd’ 26 febbraio alle ore 17.30 – durata webinar 60′

 Interverranno:

  • Roberto Gambino, ASP Palermo;
  • Francesca Picone, ASP Palermo;
  • Anita Scarpello, IPPFC.

Venerdì 26 marzo invece approfondiremo i rischi fisici con gli esperti sul rischi elettromagnetismo, posturale e su strada (pedoni e conducenti).

La partecipazione gratuita attraverso la registrazione con un link unico. Al termine degli incontri verrà rilasciato un unico attestato di partecipazione.

Copia e incolla sul tuo browser:

https://register.gotowebinar.com/register/2109300220599256334

Intanto procedono le attività di prevenzione presso le scuole di Palermo e Provincia con un intervento sulle quinte classi della primaria e sulle prime della secondaria di primo grado per una individuazione precoce di eventuali problemi legati ad abuso e dipendenza.

 

Ti potrebbe interessare

il 26 marzo il quarto approfondimento di Stop-Phone. I rischi fisici

di

Corretto e consapevole uso di smartphone e device un seminario online per approfondire i rischi fisici Stop-Phone, progetto pilota dell’Asp di Palermo...

Stop-Phone si fa in tre! webinar di approfondimento sui rischi derivanti da un uso smodato di smartphone e device

di

Corretto e consapevole utilizzo dello smartphone Continua la formazione online di Vivi Sano Ets con tre webinar gratuiti di approfondimento Palermo, Gennaio...

la Casa delle Orchidee a Palermo, quando la bellezza include

di

Una serra in stato di abbandono da vent’anni all’interno di un giardino storico intitolato alla memoria di Piersanti Mattarella, un’idea da condividere...