Realizzata la brochure informativa sulla Riserva Naturale Orientata Foce del Fiume Platani

di

La delegazione provinciale di Agrigento da due anni sta portando avanti il progetto Halykòs e i relativi tanti obiettivi di sensibilizzazione e tutela del territorio.

Tra gli obiettivi di “Halykòs” infatti vi è anche la valorizzazione della riserva naturale orientata della Foce del Fiume Platani.

La riserva è stata istituita nel Luglio 1984 e affidata al Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali per “ garantire la conservazione della popolazione ornitica, favorire la ricostituzione della macchia mediterranea, delle associazioni alofile e delle dune
Si tratta di un’autentica oasi naturale della provincia agrigentina in cui è possibile ammirare uno dei pochi habitat dunale rimasto pressocchè intatto e in cui è possibile ancora poter ammirare la fauna migratoria che si ferma per fare una sosta dopo il lungo viaggio.

Oltre all’installazione della barriera blocca plastica che contribuirà a valorizzare la foce del fiume non facendola invadere da rifiuti plastici che provengono da monte, il progetto Halykòs intende realizzare altri interventi di riqualificazione e fruizione della Riserva tramite delle azioni che saranno condivise con il Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali, già partner del progetto.

Una delle primissime azioni che si è voluto privilegiare è l’informazione sulle caratteristiche del sito e lo si è fatto con la realizzazione di una brochure informativa sulla riserva che sarà distribuita ai visitatori e che spiega la storia, la flora, la fauna e la geologia del luogo, nonché i luoghi di interesse nei dintorni della riserva.

Per i testi ci si è avvalsi della collaborazione di Giovanna Costa , insegnante degli istituti “Navarro” di Ribera e “Contino” di Cattolica Eraclea (scuole partner del progetto), che negli anni ha dedicato uno studio alla riserva. I testi sono stati pubblicati anche in inglese grazie alla collaborazione di Giusi Longo, nostra delegata per la provincia di Trapani .
A ciò si è aggiunto il lavoro di coordinamento editoriale di Maria Gattuso e Stefano Siracusa ed il contributo fotografico di: Riccardo Cingillo, Fabio Galluzzo, Luisa Maietta, Gerlando Sinaguglia, Marco Gagliano, Michela Palumbo e Gaspare Indelicato.

La brochure è stata presentata al pubblico ufficialmente il 10 Settembre in occasione dei tavoli tematici del progetto e sarà distribuita in occasione delle prossime iniziative Halykòs e in riserva a tutti i visitatori, non appena la mitigazione dell’emergenza Covid 19 lo consentirà .

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Continua la funzione blocca-plastica della barriera di Halykòs

di

In questi mesi in cui le attività dell’uomo sono state limitate a causa del lockdown, si è visto che  la natura ha...

Partono le azioni di formazione del progetto Halikòs

di

Si è svolto lunedì 25 novembre presso la Sala dei sindaci del Comune di Ribera l’incontro conoscitivo per la selezione degli aspiranti...

Come aderire al Patto Territoriale Halykòs per la difesa dell’ambiente

di

In occasione dei tavoli tematici che si sono svolti lo scorso 10 Settembre è stato siglato dai presenti il Patto Territoriale Halykòs che suggella...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK