A Siracusa e Modica la Conferenza delle Fondazioni

di

Verrà ospitata a Siracusa la quinta Conferenza nazionale delle Fondazioni di Comunità. Un momento di importante condivisione del cammino avviato in questi anni. Ad ospitare la conferenza, nelle giornate del 29 e 30 settembre, è la Fondazione di Comunità Val di Noto. La quinta Conferenza è realizzata in collaborazione con la Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani, che giorno 1 ottobre accoglierà le iniziative per la Giornata Europea delle Fondazioni, che si svolgerà al Farm Cultural Park di Favara.

Il programma della Conferenza

Il programma della Conferenza nazionale è molto ricco e si inserisce nell’ambito di un più ampio programma di capacity building e advocacy, promosso da Assifero, finalizzato a promuovere scambi e connessioni tra Fondazioni di comunità italiane su tutto il territorio nazionale e, in particolare, tra fondazioni di comunità originate da enti promotori differenti. E ancora porre le basi per costruire una comunità di pratica tra direttori, membri del board, officer, volontari delle fondazioni di comunità italiane.

Gli obiettivi

Generare un processo di maggiore informazione e connessione tra le fondazioni di comunità in Italia e cogliendo alcune opportunità europee offerte da ECFI; facilitare e accelerare il processo di apprendimento e conoscenza delle fondazioni di comunità recentemente costituite o in fase di costituzione; generare uno scambio strategico e alleanze con fondazioni ed enti filantropici di altra natura, come fondazioni di famiglia, d’impresa ed enti filantropici secolari.

L’appuntamento è per giovedì 29 settembre 2022 alle 14 a palazzo Vermexio, in piazza Duomo a Siracusa, per l’apertura della Conferenza. Parteciperanno i tanti rappresentanti dei soggetti protagonisti del territorio.

Nelle foto sotto il programma dei tre giorni

 

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Lapis, ecco i 4 giovani del progetto

di

Selezionati i 4 giovani che faranno parte del progetto Lapis per promuovere l'imprenditoria sociale e sostenibile. Il progetto Lapis è promosso dall'associazione Prometeo e sostenuto dalla Fondazione di Comunità Val di Noto.

Un progetto per la Mazzarrona

di

Si presenta a Siracusa un progetto di riqualificazione del quartiere della Mazzarrona. A realizzarlo gli studenti di Architettura. L'incontro rientra nella collaborazione avviata con la Fondazione di Comunità Val di Noto

Migranti, l’impegno di Lapis e del Terzo settore

di

Tavolo di confronto e co-progettazione del team di Lapis con il Comune dei Popoli e le diverse realtà del Terzo settore. L'obiettivo dare una risposta partecipata e inclusiva ai tanti bisogni dei migranti, insieme al coinvolgimento dei rappresentanti delle istituzioni pubbliche.