Scuola-lavoro, progetto a Siracusa

di

E’ partito al liceo Quintiliano di Siracusa un progetto di alternanza scuola-lavoro promosso in collaborazione con la Fondazione di Comunità Val di Noto. Coinvolti gli studenti delle classi 3As e 4AS della scuola.

Alternanza scuola- lavoro, a Siracusa le buone pratiche del Terzo settore con la Fondazione di Comunità Val di Noto

Tanti i temi al centro del progetto, dalla conoscenza delle attività promosse dal Terzo settore sul territorio. Ad una maggiore attenzione sulle fragilità e i disagi della comunità.

Gli studenti, infatti, analizzeranno i fenomeni di violenza domestica. Punteranno alla ricerca di dati statistici sull’incidenza di disagi e fragilità. Tra gli altri temi di studio l’individuazione dei sistemi e delle metodologie di contrasto a quelle fragilità o disagi come l’allontanamento dal familiare violento, l’assistenza psicologica finalizzata al contrasto dei sensi di colpa ed all’accompagnamento alla indipendenza, repressione dei reati. E ancora la ricerca delle “best practice” a livello nazione ed internazionale.

Il progetto conclusivo di scuola-lavoro

Gli studenti coinvolti nel progetto proverranno anche ad individuare dei soggetti pubblici preposti a fornire assistenza e i soggetti privati che possono fornire assistenza. Nella fase conclusiva del progetto si ipotizzerà, su planimetria, la migliore e più funzionale ripartizione degli spazi per la creazione di un centro di assistenza di Comunità, nel quale accentrare i servizi studiati e ipotizzare un arredo consono alla tipologia del disagio e del servizio.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Non solo cumulo di pietre, corso a Modica

di

Al via il settimo corso organizzato in questi anni dalla Fondazione di Comunità Val di Noto insieme all'Istituto di istruzione superiore “Galilei Campailla” e ad esperienze educative del territorio

Sulle orme della santità

di

Alla scoperta dei testimoni di santità. I giovani della parrocchia Maria Santissima del Carmelo di Floridia protagonisti di un campo estivo alla scoperta di San Francesco, Santa Chiara e il beato Carlo Acutis

“Tornino i volti”, incontri a Modica

di

“Tornino i volti”, corso di formazione promosso dalla Fondazione di Comunità Val di Noto e dall’Istituto di istruzione superiore “Galilei Campailla” di Modica. L’iniziativa dal titolo “Tornino i volti” è rivolta a docenti, animatori, operatori del sociale e dell’economia civile. Gli incontri che sono stati promossi saranno cinque e si concluderanno nel mese di dicembre.