Con “Pòllini” le realtà innovative progettano la Sicilia di domani

di

Sabato 18 settembre a Trapani, nella suggestiva cornice liberty della Casina delle Palme ha avuto luogo l’evento “Pollini – Progettiamo la Sicilia di domani”, una giornata di coprogettazione organizzata dalla Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani, Beehive – Valore Sud, Sicilian Valley, Trapani per il Futuro e Coltivatori di bellezza.

Durante l’evento sono intervenuti Gregory Bongiorno, presidente di Sicindustria, Antonio Perdichizzi, Founder di Isola a Catania e Tree, il professor Enzo Giuseppe Munna, membro della task-force d’innovazione per il Ministero dell’Istruzione, ed Elena Militello, presidente dell’associazione South Working – Lavorare dal sud.

Pollini è stata l’occasione per riunirsi attorno a tre tavoli di lavoro e creare insieme progetti comuni sui temi del South Working, della Formazione ed educazione e dell’Imprenditorialità giovanile” spiega Sergio Parisi, cofounder di Beehive.

22 realtà siciliane tre enti, aziende, fondazioni e start-up hanno deciso di prendere un impegno concreto per il miglioramento della Sicilia in termini di innovazione e lavoro. I partecipanti dialogheranno con continuità per la realizzazione dei progetti emersi dai tre tavoli di lavoro di “Pòllini”, con la speranza di far sbocciare nuovi fiori grazie alla condivisione di obiettivi comuni.

Essere comunità significa costruire e prendersi cura delle alleanze di fiducia e di lavoro comune. A Trapani abbiamo lavorato insieme per immaginare e realizzare progetti con un impatto concreto nella vita delle persone, soprattutto di chi fa più fatica” ha dichiarato Giuseppe La Rocca, Direttore della Fondazione di Comunità.

L’evento “Pòllini” è stato reso possibile grazie al sostegno di Fondazione Con il Sud, e con il supporto dei partner tra cui Sicindustria, Comune di Trapani, ELIS e Consorzio Solidalia.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Affrontare le sfide insieme: Bilancio Sociale 2020

di

La memoria sostiene e rilancia nel tempo ogni declinazione del verbo “generare”.Ognuno di noi, facendo appello alla memoria delle persone più care,...

Anche la Fondazione a ‘GEN C’: l’iniziativa di Agenzia Nazionale per i Giovani e Ashoka Italia per incentivare il protagonismo giovanile

di

La Fondazione Comunitaria è lieta di partecipare a “GEN C: generazione changemakers”, l’iniziativa di Agenzia Nazionale per i Giovani e Ashoka Italia...

7 programmi per il crowdfunding di comunità

di

C’è chi avvierà dei percorsi per contrastare la povertà educativa minorile e chi favorirà attraverso l’apicoltura l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati; c’è chi creerà delle opportunità...