Ritorna Pomovero, la passata di pomodoro solidale, biologica e libera dal caporalato.

di

Con l’arrivo della bella stagione, ritorna Pomovero, la passata di pomodoro solidale, biologica e libera dal caporalato.
Quattro i protagonisti che compongono il gruppo di lavoro:
la Cooperativa Sociale “Unsolomondo” di Bari;
la Cooperativa Sociale “Semi di Vita” di Bari;
la Masseria Didattica e Sociale “Terra d’Incontro” di Casamassima (BA);
la Cooperativa Sociale “Pietra di Scarto” di Cerignola (FG).
La stagione 2021 porta con sé una nuova sfida ed un’importante novità: circa 40.000 bottiglie di passata da vendere direttamente a consumatori finali, Gruppi di Acquisto Solidale, ristoranti e gastronomie.
I prodotti saranno trasformati e confezionati nel nuovo opificio presso il Laboratorio di Legalità “Francesco Marcone”, bene confiscato alla mafia a Cerignola, gestito dal 2010.
La Cooperativa gestisce il progetto “Ciascuno cresce solo se sognato: per una filiera equa e solidale del pomodoro”, grazie al sostegno di Fondazione CON IL SUD.
Al suo interno saranno impiegate donne provenienti da situazioni di fragilità.
Per info e prenotazioni www.pomovero.it

Regioni

Ti potrebbe interessare

E’ tempo di “Belle di Cerignola” per “Pietra di Scarto”

di

E’ tempo di raccolta di olive al Laboratorio di Legalità “Francesco Marcone”, bene confiscato gestito a Cerignola (FG) dalla Cooperativa Sociale “Pietra...

Si parte con la traformazione!

di

Abbiamo profuso tutto il nostro impegno, lavorato ininterrottamente, vissuto ansie e gioie incredibili! Ora il momento è arrivato: finalmente si parte. Prende...

Pietra di Scarto ai “Dialoghi di Trani”

di

Siamo stati davvero felici di essere ospiti dei Dialoghi Di Trani, dove abbiamo avuto l’opportunità di raccontare la nostra esperienza sul Laboratorio...