Si stringe il legame tra Legambiente e il Centro Tau

di

In occasione dell’apertura di un nuovo spazio presso i Cantieri Culturali della Zisa, Legambiente Sicilia fa visita al Centro Tau. Obiettivo dell’incontro è stringere ancora di più il legame tra le due realtà perché, come ha detto Claudia Casa, direttrice di Legambiente Sicilia, un vero sviluppo ambientale passa necessariamente per lo sviluppo sociale.

Del resto, l’attenzione alle periferie, con i suoi giovani è uno dei punti strategici  per una rinascita, in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Proprio in quest’ottica la nuova apertura dello spazio ai Cantieri Culturali della Zisa vuole avere come protagonisti i giovani del quartiere.

 

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Due laboratori del Centro Tau per stare vicini anche a distanza

di

Dal Musical Partecipativo alle pillole di creatività…tanti modi per stare vicini a distanza! Rivolto ai giovani, il laboratorio musicale è tenuto da...

Un percorso tra idee, trovate narrative e caviardage

  Andrea Valente e il suo laboratorio Le idee sono contagiose, sono imprevedibili. Possono diventare molto lunghe, molto brevi, possono generare scintille,...

Le attività per i giovani del Centro Tau ai tempi del coronavirus

di

Sono molte le attività messe in piedi in un momento così difficile. Quelle per i giovani hanno visto in questi mesi una...