Borghi accessibili, a Gangi incontro con la Pro Loco per migliorare la ricettività

di

Prosegue l’impegno dell’associazione Dimensione Uomo per migliorare accessibilità e inclusione sociale delle persone con Esigenze Speciali. Ieri, a Palazzo Bongiorno si è tenuto il primo di una serie di incontri programmati con la cittadinanza, nell’ambito del progetto “Nel cuore delle Madonie: Borghi accessibili per tutti” promosso da Fondazione con il Sud.
La Responsabile del progetto Dott.ssa Maria Giovanna Meli e la referente dell’Associazione Dimensione Uomo Odv Dott.ssa Passarello Sandra, supportate dall’Assessore ai Servizi Sociali Dott.ssa Marilina Barreca, incontrano le figure coinvolte nell’accoglienza e organizzazione degli eventi di rilevanza turistica.
All’incontro presenti i dipendenti e i volontari impegnati nell’accoglienza turistica, i referenti della Proloco Gangi, l’esperto in itinerari turistici per esigenze speciali Dott.Vincenzo Barreca, il titolare della Weyfarer Travel Carmelo Conte, il parroco Don Giuseppe Amato, la Responsabile dell’Ufficio Servizi Turistici Dott.ssa Antonella Castiglione. Condivisione, confronto e un’agenda densa di appuntamenti di imminente realizzazione di cui presto vi daremo notizia. LE FOTO

Regioni

Ti potrebbe interessare

A spasso con l’esperto, parte da Gangi il progetto dei borghi accessibili

di

Ecco le prime immagini dell’evento “A spasso con l’Esperto” promosso dall’Associazione Dimensione Uomo Odv nell’ambito del progetto “Nel cuore delle Madonie: Borghi...

Borghi accessibili, si è svolta a Gangi la presentazione ufficiale del progetto

di

Lo scorso venerdì 27 agosto, presso l’aula polifunzionale di Gangi si è svolta la presentazione ufficiale del progetto “Nel cuore delle Madonie,...

Borghi accessibili, incontro positivo con la Pro Loco di Geraci Siculo

di

Prosegue il ciclo di incontri con la collettività nell’ambito del Progetto sostenuto dalla Fondazione con il Sud “Nel cuore delle Madonie: Borghi...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK