Una piazza per Silvia

di

Un saluto car* compagn* di viaggio. Oggi Cunta il sud ci riporta in Sardegna, ad Abbasanta. Vi parliamo di un’iniziativa di rigenerazione urbana in memoria di Silvia Dessì, abbasantese venuta a mancare a 44 anni.

Nel  corso della sua vita e carriera Silvia ha lasciato il segno, tanto da indurre l’Enel, l’azienda per cui ha lavorato fino alla prematura dipartita ricoprendo il ruolo di Responsabile Audit Infrastructure and Networks Italy, a realizzare una sorta di monumento commemorativo nel suo paese natale.

Di fatto è stata presa la decisione, insieme al comune di Abbasanta,  di riqualificare una piazzetta in via Grazia Deledda, non lontano dalla casa dei genitori di Silvia

L’azienda elettrica ha finanziato una serie di migliorie nei giardini che sono stati abbelliti  con nuove e moderne installazioni.

la piazza è stata nuovamente restituita alla comunità il 25 marzo 2022 e intitolata “Una piazza per Silvia”

“Cunta il Sud – Voci dal territorio” è una campagna promossa dai progetti aderenti alla comunità di pratiche della comunicazione di Fondazione CON IL SUD. I partecipanti alla campagna di comunicazione grazie alla condivisone di “cartoline digitali” raccontano le voci, le storie e le persone che amano il Sud. Per maggiori informazioni scrivi a raccontailsud@gmail.com

Regioni

Ti potrebbe interessare

Hub, uno spazio che diventa luogo

di

Un saluto car* compagn* di viaggio! Oggi Cunta il SUD ci porta a Macomer, provincia di Nuoro in Sardegna, per parlarvi di...

Biblioteca, una risorsa per la comunità. Il progetto

di

Biblioteca, una risorsa per la Comunità è un  progetto finanziato dalla Fondazione con il Sud, in collaborazione con il Centro per il...

SardiniaSpopTourism, Donne sarde contro lo spopolamento

di

Un saluto car* compagn* di viaggio. Oggi vi voglio raccontare la storia di Claudia Licheri e del suo progetto. La storia di...