Alla scoperta del territorio…per salvare il pianeta!

di

UN PIANO PER SALVARE IL PIANETA

Una delle attività del progetto Biblioteca Bene Comune è il percorso educativo gratuito #allascopertadelterritorio , un percorso nel quale andiamo a conoscere gli spazi verdi della città che già sono beni comuni o che potrebbero diventarlo se riscattati dalla chiusura e dall’abbandono.

La villetta di via Acquaviva a Caserta, dove ci siamo recati venerdì 24 giugno, è uno di questi.

E’ un giardino chiuso da tanti anni che oggi vive una fase di graduale riapertura alla città.

Venerdì 24 giugno è stato un pomeriggio speciale: in villa c’è stata la consegna degli attestati di partecipazione ai bambini e alle bambine che quest’anno hanno partecipato al Piedibus e, restando in tema di ambiente e mobilità sostenibile, abbiamo letto alcune pagine del libro “Max protesta per il clima”.

Max protesta per il clima” è un libro di Tim Allman pubblicato da Piemme nella collana “Il battello a vapore”. Max e i suoi compagni di classe hanno escogitato un PIANO PER SALVARE IL PIANETA. E come sempre a Max le IDEE non mancano: vuole difendere il suo parco preferito da una colata di cemento al grido di “Alberi e tritoni, non cemento e mattoni!”; ce la metterà tutta per convincere i suoi genitori che un’esotica vacanza in casa è meno inquinante che volare dall’altra parte del globo.

Ci siamo divertiti in villetta, tra giochi e libri.

Biblioteca Bene Comune è infatti un progetto che punta a promuovere la lettura e al tempo stesso a favorire la diffusione della cultura dei beni comuni e della gestione condivisa.

Tutti i libri che leggiamo durante le uscite #allascopertadelterritorio sono disponibili in prestito presso la biblioteca Ruggiero di Caserta perché fanno parte del Fondo che abbiamo donato alla biblioteca comunale.

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Perché parlare di “Bene Comune”? Da Villa Giaquinto ai patti di collaborazione, dai parchi urbani alla biblioteca.

di

Provare a datare la nascita dei beni comuni casertani è pressocché impossibile per due ordini di ragioni: il primo è che esperienze...

Laboratorio di incisione in Biblioteca!

di

Laboratorio di incisione in Biblioteca: una bellissima esperienza! Incidere è tracciare un solco ed è ciò che proviamo a fare vivendo la...

La Valutazione dei servizi della biblioteca: uno sguardo ai primi risultati raccolti

di

L’azione di Monitoraggio e valutazione, è un’azione trasversale che consente di cogliere i problemi emergenti, di descrivere gli ostacoli che si frappongono...