Cooperativa Camera a Sud_L’impegno è una storia da raccontare

di

Documentario, Corporative-storytelling, Video-Ricerca, Web-doc, Narrazione, Media Education, Video Partecipato, Comunicazione Sociale e Innovazione sono le parole chiave in continua evoluzione della cooperativa Camera a Sud.

La cooperativa Camera a Sud nasce nel 2010 dal desiderio di provare a contaminare il linguaggio audiovisivo e gli strumenti della comunicazione con il lavoro sociale col fine di sviluppare nuovi linguaggi per la costruzione di produzioni audiovisive e di strumenti di comunicazione multimediale efficaci e duttili rispetto ad ambiti anche molto differenti fra loro.

Oltre alle attività di produzione video Camera a Sud progetta e realizza attività formative di media education e di video partecipato, promuovendo programmi didattici che utilizzano i media e le loro potenzialità come strumenti di supporto ai processi educativi, in un’ottica di empowerment e crescita personale.

La contaminazione del linguaggio audiovisivo e degli strumenti della comunicazione con la dimensione sociale si concretizza ulteriormente nel paradigma prediletto della narrazione che trova espressione sia nel documentario (realizzato in prima persona, prodotto o distribuito) sia attraverso lo storytelling per raccontare l’impegno e l’attività di enti, associazioni, cooperative ma anche di aziende e marchi.

Sempre in linea con la mission della Cooperativa sono numerosi i progetti già realizzati o in corso, finalizzati alla valorizzazione del patrimonio storico, paesaggistico e culturale pugliese così come le attività dedicate alla creatività giovanile. L’attenzione al patrimonio culturale immateriale rappresentato ad esempio dalle giovani produzioni artistiche regionali (danza, video-danza, produzioni teatrali, musicoterapia) ha da sempre caratterizzato le produzioni di Camera a Sud che ha infatti all’attivo numerose collaborazioni con artisti e compagnie emergenti oltre che con enti preposti come il Teatro Pubblico Pugliese.

http://www.cooperativacameraasud.it/

Per il progetto Back stage la cooperativa è responsabile del piano strategico di comunicazione e curerà un programma di laboratori dedicati alla comunicazione con un focus specifico sulla narrazione degli eventi live e degli spettacoli.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK