Pubblicazione Bando: ASCETATE – L’ARTEèEDUCAZIONE

di

Il bando propone la partecipazione gratuita a un primo ciclo formativo annuale di seminari pedagogici teorici e pratici sul teatro, la drammaturgia, la musica , la composizione, l’arte visiva e la street art e l’artigianato. Successivamente sarà offerta la possibilità di impegnarsi sul campo in prima persona partecipando o attivando dei laboratori di Arteducazione nelle scuole e nel territorio, affiancati dagli Arteducatori delle Associazioni promotrici. Il progetto ha il sostegno della Fondazione Con il Sud e il patrocinio del Comune di Napoli.

Incentrato sull’Arteducazione come fulcro vitale della riattivazione nei giovani del desiderio di apprendere e partecipare alla vita della città, il percorso formativo è rivolto a docenti, studenti, artisti, operatori sociali e cittadini attivi.

L’iniziativa vuole diffondere questa metodologia per rispondere al bisogno sociale di offrire ai giovani luoghi e strumenti di aggregazione che incoraggino e favoriscano la loro partecipazione a processi educativi e formativi, integrando i talenti informali con le competenze formali che la scuola richiede attraverso la riattivazione del desiderio e il sostegno di una comunità attiva nel territorio capace di rendersi protagonista di processi di sviluppo culturale e coesione sociale.

Il calendario del ciclo di formazioni verrà presentato a il 5 e 6 settembre 2019, in occasione del primo seminario open day intitolato “Arte Legalità e Territorio” presso l’I.C. Porchiano/Bordiga in via Argine 917/B, dalle ore 9.30alle ore 13.30.

Per partecipare o ricevere ulteriori informazioni: E-mail: trerroteteatro@gmail.com-coordinalabart@gmail.com cell:320 21 66 484-333 7406409

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Maestri di strada: Arteducazione a Napoli nel tempo “sospeso” del coronavirus

di

Nicola Laieta, responsabile del Progetto Ascetate per Maestri di Strada, ci racconta il lavoro fatto in questo tempo "sospeso" a causa del virus e della quarantena

Dad solidale e arteducativa?

di

A giudicare da quello che leggiamo e vediamo sui media, la situazione della scuola è un patchwork di chiusure, riaperture, proteste, ricorsi,...

#finalmentescuola

di

Le notizie non sembrano buone. Mentre scrivo si discute sui giornali quale sia il colore della Campania e di altre regioni, una...