Inanellamento dei Limicoli nella zona umida delle Soglitelle

di

Due sono state le specie marcate nella prima giornata di Monitoraggio sui Limicoli
✔ Combattente
✔ Piro piro boschereccio
Enrambe le specie fanno registrare i loro picchi  di migrazione in questo periodo e la Zona Umida di Soglitelle, oggi Area Protetta, è un sito di sosta ed alimentazione 🪱🪰🦟 fondamentale, per consentire loro di continuare il lungo viaggio!
Tutto ciò, grazie al Progetto VoloLibero, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD e dall’Ente Riserve. Partners del Progetto Lipu, Istituto Gestione Fauna, Consorzio Agrorinasce, Comune di Villa Literno, Carabinieri Forestale.
Il monitoraggio viene svolto mediante la tecnica dell’inanellamento ed osservazioni.
Responsabile scientifico: Alessio Usai
Inanellatore: Federica di Lauro
Collaboratori: Bruno Dovere e Mimmo Romano

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Uccidono 70 uccelli e postano un filmato che diventa “virale”. Sequestrati una vasca, fucili e munizioni

di

Un’altra brillante operazione antibracconaggio dei Carabinieri Forestale con la collaborazione delle guardie volontarie della Lipu a presidio del territorio limitrofo alla zona...

LE SOGLITELLE : UN PARADISO NATURALE

di

Continua lo studio dell’avifauna alle Soglitelle nel delicato periodo di nidificazione, coordinato da Alessio Usai, ornitologo responsabile della Stazione di Monitoraggio di...

SOGLITELLE PRIMA E DOPO

di

Una rassegna di foto per ricordare cosa accadeva alle Soglitelle  e cosa abbiamo fatto in questi anni insieme alle Istituzioni Pubbliche ed...