TAGLIA, TRITA, AFFETTA, IMPASTA / Le ultime ore prima del debutto della “Cena narrativa”

di

TAGLIA, TRITA, AFFETTA, IMPASTA
Questo è il ritmo della prima Cena narrativa
di Voci del verbo viaggiare

Così vogliamo raccontarvi le ultime ore di preparativi per la nostra festa di storie e di cibi dal mondo.
Per questo primo esperimento gastronomico-narrativo tutti i ragazzi del progetto si sono impegnati al massimo e il “tutto esaurito” è già una prova di quanto sia importante dialogare con la città, raccontare storie e mettersi alla prova anche confrontando diverse tradizioni culinarie, che stasera parleranno una sola lingua, quella dell’ospitalità e dell’accoglienza.

L’atmosfera si scalda in cucina: è quasi tutto pronto per il debutto più atteso. Ormai poche ore per i nostri cuochi prima di impiattare la prima cena narrativa di Voci del Verbo Viaggiare.
Per mesi i protagonisti del nostro progetto, aspiranti imprenditori del turismo esprienziale, della ristorazione e dell’accoglienza, si sono esercitati in cucina con i laboratori pratici del Consorzio Arca e in particolare sotto la supervisione di Fabio Sanfilippo, curatore della parte food del nostro primo esperimento gastronomico-narrativo, insieme a Chiara Amoruso e Valentina Salvato, formatrici linguistiche per ItaStra, che ne hanno curato la parte narrativa.

CENA NARRATIVA
una festa di storie e di cibi dal mondo
martedì 22 ottobre 2019 / ore 20
Cortile del Centro Astalli Palermo

a cura di Chiara Amoruso e Valentina Salvato / narrazione
e Fabio Sanfilippo / food

e soprattutto con…
i nostri narratori: Alagie Malick Ceesay, Dennis Joseph Appiah, Kirolos Bebawy, Athnasuos Shafik, Gad Abdalla, Lam Dinh Thi Tung, Marianna Messina, Martina Di Liberto, Mauro Le Donne, Mustapha Jarjou, Riccardo Pizzuto, Sofian Mouzein, Vic Anthonia Annoh
i nostri cuochi: Abdel Latif Fofana, Ameth Kah, Benedeth Onuzulike, Issa Fadoul Bishara, Riccardo Pizzuto, Vic Anthonia Annoh
in sala: Alpha Omaru Bah, Balla Moussa Koulibaly, Precious Gideon


testi e foto di Sofian Mouzein


 

Regioni

Ti potrebbe interessare

PALERMO: “Viaggiare” è un’esperienza di lavoro

di

Ancora dalla presentazione ufficiale del progetto: Sala delle Lapidi, Palazzo delle Aquile, sede del Comune di Palermo (19 febbraio 2019). Le storie...

LE VOCI DEI VIAGGIATORI / MUSTAPHA

di

Palermo marzo 2019 Mustapha viene dal Gambia, sceglie il Foro Italico di Palermo per parlare di sé, dei suoi studi, del suo sogno....

BRAINSTORMING: «CHE COS’È VOCI DEL VERBO VIAGGIARE?»

di

Durante l’ultimo incontro tenutosi presso il Consorzio Arca, incubatore d’impresa spin-off dell’Università di Palermo, con tutti gli aspiranti imprenditori del progetto Voci...