Una sfida per 25 giovani uniti da un’idea di Sud accogliente, meticcio e che sa innovare

di

Ha avuto avvio il 22 novembre e terminerà nei primi giorni di dicembre lo scouting di 25 giovani, con o senza background migratorio, che progettano un’impresa sociale che lavorerà con il cibo, i viaggi e la narrazione.

Leggi di più...

Terminati gli incontri di gruppo, gli oltre 100 candidati – che si tenuti il 22 novembre presso gli spazi di Cre.Zi Plus ai Cantieri culturali alla Zisa e il 24 presso il Centro Astalli Palermo e presso il complesso universitario di Sant’Antonino sede di ItaStra –, uomini e donne, giovani e giovanissime, migranti e locali, affronteranno i colloqui individuali o a piccoli gruppi. In questa seconda fase di scouting i partecipanti potranno dare indicazioni relative all’area della impresa di turismo sociale in cui vorrebbero collocarsi: gestione di alloggi per turisti, tour esperienziali, cene narrative, home cooking e progettazione di un museo diffuso della città accogliente.

Voci del verbo viaggiare – Accoglienza mediterranea nasce da un’idea semplice: il turismo come pratica di incontro tra le culture presenti a Palermo. Di chi ci vive, ci è nato, ci è arrivato e ci viene in vacanza. Lavoreremo concretamente sui confini simbolici tra comunità locali e migranti per costruire una nuova narrazione, più contemporanea e meticcia della Città metropolitana creando maggiori opportunità di lavoro per tutti, migranti e non, con la prima start up sociale multiculturale di accoglienza turistica mediterranea.

Finanziato dal Bando “Iniziativa Immigrazione” della Fondazione CON IL SUD, il progetto Voci del Verbo Viaggiare – Accoglienza mediterranea” accompagnerà la nascita di una start up sociale con l’impulso di una partnership di alto profilo nel campo dell’inclusione e dell’innovazione: Centro Astalli PalermoConsorzio ArcaItastra (Unipa), CLEDUComune di PalermoISS Francesco FerraraMare Memoria Viva, Next – Nuove Energie X il Territorio, Wonderful Italy e Associazione Pluralia.


foto di Antonio Gervasi


 

Regioni

Ti potrebbe interessare

HA PRESO IL VIA IL LABORATORIO DI NARRAZIONE E COMUNICAZIONE a cura di ItaStra in collaborazione con Pluralia

di

Una nuova importante tappa all’interno del percorso formativo del progetto Voci del Verbo Viaggiare – Accoglienza Mediterranea: il laboratorio – a cura...

TIROCINI PROFESSIONALI / PLURALIA

di

LE VOCI DEI VIAGGIATORI TIROCINI PROFESSIONALI PLURALIA Mustapha Jarjou e Sofian Mouzein Al termine delle attività dei tirocini lavorativi realizzati nell’ambito del...

VOCI DEL VERBO VIAGGIARE HA DUE NUOVI “REPORTER”

di

VOCI DEL VERBO VIAGGIARE HA DUE NUOVI “REPORTER” Con PLURALIA per raccontare il nostro progetto con la voce dei “viaggiatori” Si chiamano...