Arriva il calendario estivo 2022!

di

È cominciata l’estate e VIVA! presenta il suo ricco calendario di eventi!

Proseguono gli appuntamenti di formazione sul digitale VIVI INTERNET AL MEGLIO (23 e 30 giugno, Corigliano d’Otranto; 14 luglio, Castrignano de’ Greci) promossi da Fondazione Mondo Digitale per il progetto VIVA!, una iniziativa in collaborazione con Polizia di Stato, Altroconsumo e Anteas che, attraverso una serie di incontri in presenza dedicati agli over 50, aiuta a migliorare la consapevolezza dell’uso del digitale.

Tutte e tutti noi utilizziamo quotidianamente i servizi di messaggistica, le email, app di prenotazione, le app social e quelle per gli acquisti online.

Nei casi più estremi ci viene richiesto lo SPID o la firma digitale. Ma sappiamo davvero utilizzare al meglio questi servizi? E soprattutto sappiamo come difenderci e riconoscere una truffa? Il corso intende aiutare a vivere il web e la tecnologia responsabilmente, apprendendo i principi della cittadinanza digitale e della sicurezza online.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 8 persone e spazio al chiuso

Ultimi incontri del primo modulo del corso di teatro LA GIOIA AI GIORNI (2 e 9 luglio, Cursi) tenuto da Alessandra De Luca, un tentativo di restituire “la gioia ai giorni”, futuri ma anche presenti e passati.

I partecipanti sono partiti da materiale d’archivio personale (filmini di famiglia, foto, immagini, oggetti legati a un mestiere o a un luogo, ecc) e dal recupero di un patrimonio gestuale e fisico, e sono stati coinvolti nel costruire, attraverso gli strumenti e le tecniche della pratica teatrale, la mappa emotiva, sensoriale ma anche storica, culturale, urbanistica, della propria persona e delle comunità di riferimento.

Da un lato c’è stata la ricerca e costruzione di un archivio personale e collettivo e dall’altro l’analisi, racconto, elaborazione, scrittura e messa in scena del materiale raccolto, attraverso pratiche ludiche, artigianali, giocose e comunitarie proprie dell’arte teatrale. Il teatro è diventato dunque il mezzo di una comunicazione sociale e allo stesso tempo anche di espressione individuale e di progettazione condivisa.

Il primo modulo si concluderà con la restituzione dei risultati del corso attraverso uno spettacolo itinerante (23 luglio, Cursi, Corigliano d’Otranto, Castrignano de’ Greci).

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Restituzione finale anche per il corso di cinema IMAGINAI a cura di Claudia Mollese, un laboratorio incentrato sulla memoria dove ogni partecipante ha contribuito con un tassello di storia, vissuta, inventata, sognata. Come archeologi della memoria di questi luoghi, sono andati alla ricerca di tracce e impronte di storie reali ed immaginarie, restituite sotto forma di aneddoti, disegni, fotografie, riprese filmiche e sonore.

Dopo diversi mesi di incontri e lavoro durante i quali i partecipanti hanno appreso e condiviso il linguaggio del cinema, hanno sviluppato un soggetto, utilizzato una telecamera e vissuto l’esperienza del set, assisteremo al cortometraggio IL PAESE DI IMAGINAI (29 luglio, Cursi).

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 4 persone e spazio al chiuso

New entry con MPARA L’ARTE (7, 8, 14 e 15 luglio, Corigliano d’Otranto) un laboratorio di falegnameria dedicato al “saper fare con quello che si ha”. In un laboratorio artigianale come nella vita, senza sprechi e con il buon senso, si possono costruire “tante belle cose”, nuove, funzionali e esteticamente accattivanti partendo dal recupero dell’esistente.

Il laboratorio sarà guidato da Enrico Antonaci di Pause, una realtà specializzata da 10 anni in progetti di arredo a basso impatto fondati su vintage, recupero e relooking. Partendo da materiale in disuso i partecipanti realizzeranno degli elementi che andranno a far parte dell’arredo pubblico del Castello Volante di Corigliano d’Otranto che ospiterà gli appuntamenti.

Il processo sarà l’occasione per addentrarsi nelle mille potenzialità del recupero, per apprendere semplici tecniche replicabili in casa per piccole riparazioni o costruzioni, per provare con mano nuovi materiali eco-friendly che permettono a tutti di cambiare aspetto e modernizzare vecchi arredi. Il lavoro artigianale, sarà anche un mezzo per riappropriarsi del tempo lento del fare e per godere la soddisfazione finale dell’oggetto tangibile, frutto di un lavoro condiviso.

Tra le attività dedicate alla socialità, abbiamo organizzato appuntamenti ludici per VIVA I GIOCHI, con un torneo di biliardo e altri giochi di squadra e società (2 luglio, Cursi) e una FRISELLATA DI COMUNITÀ (16 luglio, Cursi). Ritorna a grande richiesta, dopo il successo del primo appuntamento primaverile, il torneo di VIVA IL BURRACO (10 settembre, Castrignano de’ Greci).

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone, persone sedute e spazio al chiuso

Gli appuntamenti di VIVA! prevedono anche la partecipazione, come gruppo di ascolto, ad altri eventi organizzati nel territorio: si comincia con la rassegna di giornalismo e comunicazione politica IO NON L’HO INTERROTTA (30 giugno, Corigliano d’Otranto); è previsto un gruppo di lettura in occasione del KASCIGNANA FESTIVAL (6 e 8 agosto, Castrignano de’ Greci).

Tutti gli eventi sono gratuiti su prenotazione al numero 327 877 3894.

Gli eventi potrebbero subire variazioni di luoghi ed orario. Per non perdere gli aggiornamenti è possibile seguire i canali social del progetto, oppure entrare nel canale whatsapp oppure consultare il calendario Google sempre aggiornato. Qui tutti i riferimenti >> linktr.ee/tantebellecose

Regioni

Ti potrebbe interessare

VIVA!: le attività proseguono a marzo

di

Proseguono le attività di “Viva – Tante belle cose“, un progetto pensato per gli over 50 (in particolare vedovi e vedove) che...

Al via gli sportelli informativi della Banca del tempo di VIVA! – Tante belle cose

di

“Viva – Tante belle cose” è un progetto pensato per gli over 50 (in particolare vedovi e vedove) che mira al benessere,...

Giuseppe Greco vince “Francate di cielu”, primo slam poetry di VIVA!

di

Giuseppe Greco è il vincitore di “Francate di cielu“, primo slam poetry promosso dal progetto “Viva – Tante belle cose“. Domenica 23...