8 luglio 2021: cerimonia di intitolazione in ricordo di Maria Marcone

di

Giovedì 8 luglio, alle ore 11, sarà intitolato a Maria Marcone, professoressa e scrittrice pugliese, uno spazio urbano del Comune di Valenzano, Bari.

Alla cerimonia di intitolazione parteciperanno il Sindaco Giampaolo Romanazzi, l’Assessore alle Politiche Sociali Nicola Favia, il Dirigente Scolastico dell’Istituto “De Viti De Marco” Michelino Valente, la coordinatrice delle classi terze Annarita Fatone e la docente Adele Lo Izzo.

Con l’intitolazione si conclude il percorso laboratoriale, realizzato nell’ambito del progetto Via delle Donne, che ha accompagnato le classi coinvolte sin dal primo anno della scuola secondaria di secondo grado dell’Itet “A.de Viti de Marco” – sede di Valenzano.

Durante le lezioni e le attività laboratoriali curate dalle operatrici del CAV Angelica Passaquindici e Valeria Landi, i ragazzi e le ragazze si sono confrontati sul tema della “disparità di genere” nella società e, soprattutto, sulle modalità per contrastarla. Per farlo sono state lette le storie di diverse donne che, nella loro vita, si sono distinte per aver portato avanti battaglie per i diritti civili e sociali.

È stato scelto il nome di Maria Marcone perché per i e le partecipanti al laboratorio la sua vita racconta, già dalla adolescenza, un’esperienza ricca di resilienza e coraggio.

Durante la sua vita è stata simbolo di lotta alla mafia e all’omertà, subendo inoltre la perdita del fratello per via dell’opposizione alle tangenti estorsive.

Ha fondato un’associazione, ancora esistente, per rendere giustizia a tutte le vittime di mafia.

È, secondo i ragazzi e le ragazze, un esempio di lotta per la parità di genere: nonostante i pregiudizi, si è laureata in lettere classiche a Bari e, durante la sua carriera, ha lottato per garantire un ruolo migliore alle donne all’interno della società patriarcale. È stata e può essere un punto di riferimento per molti e molte giovani pugliesi.

Clicca qui per leggere la biografia di MARIA MARCONE 

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Riparte nell’I.I.S.S. “Giannelli” di Parabita-Casarano il Laboratorio EQUA TOPONOMASTICA

di

Riparte nell’I.I.S.S. “Giannelli” di Parabita-Casarano il Laboratorio Equa Toponomastica, sostenuto da Fondazione con il Sud con il Bando Donne 2017. Il laboratorio,...

La via delle donne verso la consapevolezza: 110 adolescenti pugliesi scoprono come difendersi con il Wen-do

1 donna su 3, nel corso della propria vita, subirà una qualsiasi forma di violenza e molestia: fisica, psicologica, sessuale, economica. Una...

7 luglio 2021: intitolazione ad Anna Quintavalle di un viale nel comune di Triggiano, Bari.

di

Mercoledì 7 luglio, alle ore 17, si terrà la cerimonia di intitolazione ad Anna Quintavalle, promotrice dei diritti umani e civili, di...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK