I partner del Teverolaccio Rural Hub: Artenova

di

Artenova nasce nel settembre del 2015 con l’intento di valorizzare e vivacizzare un territorio noto alle cronache per lo più per storie di camorra o di roghi.

È un’associazione formata da un gruppo di giovani (e meno giovani) che, con amore e passione per l’arte e la cultura, cerca di attivare una vera e propria Resistenza Culturale. Tra le attività di Artenova vi è un festival di musica elettronica dal titolo Blond’s Trip in ricordo e in onore di un amico scomparso prematuramente, figlio di questa terra. Il festival ospita artisti di caratura internazionale e crea eventi nell’evento come mostre e contest.

Altro appuntamento organizzato dall’Associazione è l’Atella Sound Circus – Festival di musica e arti di strada, in grado di catalizzare l’attenzione e la partecipazione di migliaia di persone da tutta la regione.

“Per noi – dichiara Peppe Galdieri di Artenova – il Casale è contenitore e attrattore di cultura. È motivo di riscatto e di rivalsa per tutto il territorio, va tutelato, amato e rispettato e la sua rinascita deve continuare, divenendo fulcro di attività per tutto l’anno”

All’interno del progetto Artenova si occuperà della gestione di uno spazio polifunzionale “organizzando cose che sono le nostre passioni – specifica Galdieri – come laboratori di Arti da strada, laboratori teatrali o piccoli live musicali. Senza mai tralasciare il sociale pensando o offrendo in modo gratuito ai più bisognosi la possibilità di confrontarsi con il mondo del teatro o della musica”.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Atella Sound Circus 2022 al Teverolaccio Rural Hub

di

Dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, l’Associazione ArteNova – partner del progetto Teverolaccio Rural Hub (TRH) – torna a proporre uno...

Teverolaccio Rural Hub: l’esperienza del terzo settore al servizio delle imprese

di

Si dice spesso che nel Sud sia difficile fare rete. I luoghi comuni più diffusi narrano del prevalere della concorrenza rispetto alla...

I partner del Teverolaccio Rural Hub: Spaccio culturale

di

L’Associazione “Spaccio Culturale” nasce nel 2001 dall’idea di un gruppo di ragazzi di età compresa tra i 16 e i 19 anni...