Rigenerata l’area giochi di piazza Magione, la prima area del percorso Kalsa-mare

di

Il 6 dicembre 2022 inaugureremo la prima delle tre aree del percorso Kalsa-mare che unisce simbolicamente piazza Magione con il Parco della Salute di Palermo in una delle azioni del progetto Sport Popolare in Spazio Pubblico sostenuto da Fondazione con il Sud. Le tre nuove aree ludico sportive nascono grazie a dei percorsi di progettazione partecipata che coinvolgono bambini e bambine, genitori, insegnanti, residenti e la pubblica amministrazione.

La progettazione partecipata

Per la realizzazione di questa prima area abbiamo portato avanti il primo percorso di progettazione partecipata con i bambini e le bambine dell’istituto Ferrara dell’ics Rita Borsellino e i residenti del quartiere. Abbiamo svolto degli incontri nella scuola e discusso durante l’assemblea pubblica che si è tenuta il 3 novembre.

Abbiamo deciso di dedicarci a questa area come primo intervento perché l’area giochi della Magione è già stata frutto di una progettazione partecipata nel 2016, ed è nata grazie al contributo delle associazioni che fanno parte del partenariato. E’ importante per il territorio dare un segnale di cura e di non abbandono degli spazi già realizzati prima di realizzarne di nuovi.

progettazione partecipata a piazza Magione

Nuovi giochi e la manutenzione dell’area

Per questo ci siamo occupati della manutenzione di questa area che il Comune di Palermo non ha mai fatto, e stiamo sostituendo alcuni dei giochi che l’usura ha reso degradati e pericolosi. Ci sarà un nuovo grande scivolo che i bambini hanno chiesto e nuovi giochi di equilibrio.

L’area è stata realizzata attraverso una campagna di raccolta fondi mirata che ha coinvolto 10 imprenditori e commercianti che hanno trovato la forza e il coraggio di opporsi al racket delle estorsioni e che fanno parte della rete di Addiopizzo.

manutenzione piazza Magione

La cura dello spazio pubblico

La cura dello spazio pubblico è un punto fondamentale per la crescita della nostra comunità, perché è proprio nello spazio pubblico che le relazioni tra gli abitanti nascono crescono e si sviluppano generando quelle interazioni positive che vanno nella direzione di alimentare l’educazione diffusa e partecipativa.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

A Palermo parte il progetto “Sport Popolare in Spazio Pubblico”

di

Un progetto dove protagonista indiscussa sarà la comunità. L’ambizione del progetto “Sport Popolare in Spazio Pubblico“, è quella di costruire comunità e...

Ripartono le attività: sabato 17 settembre al Parco della Salute visite mediche gratuite per tutti e tutte

di

Riparte all’insegna della sicurezza e della promozione della salute e dello sport il progetto sostenuto da Fondazione CON IL SUD “Sport Popolare...

A Palermo nasce “Zero Sport in Quartiere”: un luogo dove prendere in prestito attrezzi sportivi

di

Nel quartiere Kalsa di Palermo sta per nascere “Zero Sport in Quartiere“, un luogo dove potere prendere in prestito attrezzi sportivi, grazie...