WORKSHOP SU STAMPA 3D E ARTIGIANATO TESSILE DIGITALE

Il 28- 29 maggio e l’8-9 giugno ARCA TEXTILE LAB organizza al CREZI PLUS di Palermo due cicli di workshop teorico-pratici sulla stampa 3D applicata al settore tessile. In collaborazione con SARTORIA SOCIALE, che ha messo a disposizione le attrezzature donate da Unicredit.

Posti limitati. Per partecipare attiva la tua community card su https://www.creziplus.it/community-card e prenota il tuo posto su https://www.creziplus.it/attivita/workshop-stampa-3d-e-artigianato-digitale-tessile.

WORKSHOP DI STAMPA 3D – ENTRY LEVEL
a cura di Vincenzo Sandro Cusenza – Designer_digital craftman
28-29 maggio dalle 15.00 alle 19.00

Il workshop Stampa 3D – Entry level è indicato per coloro che sono interessati a conoscere la stampa 3D, le sue potenzialità e ad acquisire capacità legate a questo nuovo modo di produrre oggetti nell’ambito dell’artigianato digitale.
Non è necessario che gli utenti abbiano esperienze o capacità di disegno tridimensionale pregresse, alcuni cenni saranno dati durante il workshop. Riceveranno altresì una panoramica sulle varie tecnologie, sulle capacità delle macchine bestseller e sulle tecniche parallele. Oltre a conoscere la stampa 3d, gli utenti avranno una panoramica degli errori di gestione delle stampanti e di come evitarli con l’aiuto di alcuni esempi pratici.
Durata 8 h – Costo 80 €

1# Modulo (4h)
Stampa 3d – conoscere questo strumento:

Introduzione: Cenni storici
Cenni sulle differenti tecnologie:
Stampanti 3d: panoramica sul mercato
Sistemi meccatronici delle stampanti 3D
Materiali per la stampa 3d
Cosa stampare, immaginare una produzione alternativa
Settori produttivi presenti e scenari futuri

2# Modulo (4h)
Stampa 3d – capire lo strumento:
Risorse online per la stampa 3D
Software di slicing e analisi dei parametri da settare
Strategia di produzione tramite stampa 3D
Stampa di alcuni modelli di prova o di test di calibrazione
Finitura dei prodotti
Materiali alternativi: sperimentare con la stampa 3D

bio:
Vincenzo Sandro Cusenza, designer e artigiano digitale dopo un percorso di studio sulla digital fabrication a Milano, tecnico di laboratorio per l’associazione Legambiente CRS presso il Fablab at School Palermo.

***

WORKSHOP DI STAMPA 3D E ARTIGIANATO DIGITALE TESSILE
a cura di Daniele Crisci, esperto di didattica informale di scienza e nuove tecnologie
8-9 giugno dalle 15.00 alle 19.00

Perchè la stampa 3D sta diventando protagonista in ogni ambiente nel quale si prevede la realizzazione di un pezzo unico, che sia un prototipo o un oggetto personalizzato, dal design all’ambiente medico passando per la manifattura tessile? Come mai questa tecnologia è diventata accessibile e se ne può fare un uso casalingo? Come lo sviluppo delle schede di controllo programmabili e la politica di condivisione gratuita dei saperi e dei progetti che i fablab attuano tramite il web ha cambiato il mondo dell’artigianato digitale?

Questo workshop ha l’obiettivo di rispondere a queste domande, procedendo dal reale al virtuale per tornare al reale, analizzando con semplicità ogni passaggio ed utilizzando una tecnologia accessibile a tutti, con particolare attenzione per le applicazioni nel ramo tessile.
È rivolto a tutti e non sono necessarie competenze specifiche, se non un minimo di dimestichezza con l’uso del computer e una buona dose di fantasia!

1# Modulo (4 h)
La rivoluzione digitale all’epoca del fablab

Introduzione: La rivoluzione digitale all’epoca del fablab, condivisione gratuita e sistemi di controllo aperti.
Dal reale al virtuale: creiamo il nostro “avatar 3D”. La scansione e la riproduzione in stampa 3D di modelli reali in pochi minuti.
Dal virtuale al reale: materializziamo la grafica: Trasformare la grafica e la modellazione 2D e 3D in oggetti tramite le macchine come la stampante 3D, la CNC, la lasercutter, la vinyl cutter.

2# Modulo (4h)
La stampa 3D e il tessile

La stampa 3D: le stampanti 3D si differenziano per costi, forma, materia prima utilizzata, ambiti di applicazione.
La stampa 3D in ambito tessile. Le caratteristiche di una stampante per le varie applicazioni in ambito tessile. I costi di produzione. Progettazione e stampa di prototipi di maglia in plastica. Uso di materiali plastici flessibili.

bio:
Daniele Crisci, esperto di didattica informale di scienza e nuove tecnologie, tutor fablab per l’associazione PALERMOSCIENZA presso il fablab@schoolPalermo.

INFO E CONTATTI:

Cre.Zi. Plus – Pad. 10-11, Cantieri culturali alla Zisa
Via P. Gili 4, 90138 – Palermo
www.creziplus.it
info@creziplus.it

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK