Scheda del Progetto

LUOGO: Palermo

CONTRIBUTO: € 410.000,00

DESCRIZIONE:

Il progetto ha come obiettivo la creazione di nuovi posti di lavoro per soggetti fragili (almeno 3), attraverso il consolidamento di una sartoria in un locale commerciale nel quartiere Malaspina di Palermo. In particolare, si intende potenziare la produzione della sartoria e avviare la commercializzazione dei prodotti, tramite il web e la vendita diretta di prossimità. L’approvvigionamento dei materiali avverrà grazie a un circuito di negozi, lavanderie e privati, che conferiranno il materiale da riusare. Le attività di produzione e vendita saranno legate alla promozione di una cultura del riciclo tessile e ad azioni di inclusione sociale, con percorsi individualizzati di orientamento, affiancamento e riabilitazione al lavoro coordinati da un’assistente sociale e da un tutor.

È previsto l’acquisto di attrezzature da utilizzare per la produzione e l’avvio di un Fab Lab dove, attraverso il coinvolgimento di docenti e studenti del corso di moda dell’Accademia di Belle Arti, si potranno formare nuovi maker autodidatti. La Fondazione Progetto Legalità curerà i percorsi didattici sulla legalità con le scuole.

SOGGETTO RESPONSABILE: COOPERATIVA SOCIALE AL REVÉS

PARTNER:

ACCADEMIA DI BELLE ARTI
FONDAZIONE PROGETTO LEGALITÀ ONLUS

Sartoria sociale: ricucire il territorio

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK