“CHE BELLO, DOMANI È SABATO… ALCOL: PIÙ SAI, MENO FAI LO SBRONZO” – CICLO DI INCONTRI DI PREVENZIONE PRIMARIA E SECONDARIA

di

“Oltre le Barriere” progetto di contrasto alla povertà sanitaria , sostenuto da Fondazione con il Sud e attuato dalla Cooperativa sociale l’Opera di un Altro, dà il via al ciclo di incontri di prevenzione primaria e secondaria.

Appuntamento Giovedì 13 aprile 2023 alle ore 10,30 presso l’Auditorium comunale “G. Amabile” di Sant’Arsenio con “Che Bello Domani È Sabato. . . Alcol: Più Sai Meno Fai Lo Sbronzo” un dibattito a più voci per sensibilizzare i giovani sul consumo di alcol. L’incontro vedrà la partecipazione degli studenti delle classi seconde dell’I.S.S. “A. Sacco” di Sant’Arsenio.

Dopo i saluti istituzionali di Donato Pica Sindaco del Comune di Sant’Arsenio, di Rosaria Murano Dirigente dell’I.S.S. “A. Sacco” e di Domenico D’Amato Presidente della Cooperativa sociale L’Opera di un Altro, la tematica dell’incontro sarà affrontata da Aniello Baselice e Marco D’Alto, dell’U.O.C. SerD N.4 Cilento Vallo di Diano- Dipartimento delle Dipendenze dell’Asl di Salerno. Il dibattito sarà arricchito dall’intervento della Prof.ssa Michela D’Alvano che illustrerà il lavoro svolto dagli studenti dell’I.S.S. “A. Sacco” in riferimento alla conoscenza del consumo di alcol e sostanze stupefacenti.

«Con questo primo incontro– dice il presidente D’Amato- apriamo una serie di appuntamenti dedicati alla prevenzione primaria e secondaria sul territorio dell’Ambito S10.

Vogliamo partire da Sant’Arsenio sede del progetto “Oltre le Barriere” e vogliamo partire dai giovani perché riteniamo giusto accrescere quanto più possibile in loro la consapevolezza sui rischi per la salute che derivano dal consumo di alcol. È una tematica  importante e delicata e siamo felici di poterla affrontare con il mondo della scuola e della sanità.»

Il progetto “Oltre le Barriere” grazie al partenariato con le Cooperative sociali Tertium Millennium, Il Sentiero, con l’Asl di Salerno e il Consorzio sociale Vallo di Diano Tanagro e Alburni, si esplica in diverse azioni quali l’Ambulatorio Solidale, la Raccolta Farmaco, lo Sportello socio –Sanitario, le Cure Domiciliari, l’Unità di Strada.

Numero Verde 800- 134 010 attivo il martedì e il venerdì dalle 9 alle 13.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Un Numero Verde per la “presa in carico” «Così aiutiamo le persone fragili»

di

Il Progetto “Oltre le barriere” continua le sue innumerevoli attività sul territorio dell’Ambito S10 in provincia di Salerno: dall’ambulatorio solidale alla raccolta...

La Raccolta Farmaco per il Progetto “Oltre le Barriere” :Coinvolte numerose farmacie del Vallo di Diano

di

“Oltre le Barriere” progetto promosso dalla Cooperativa sociale “L’Opera di un Altro” e sostenuto da Fondazione con il Sud mette in campo...

“OLTRE LE BARRIERE” CURA E PREVENZIONE PER LA POPOLAZIONE FRAGILE DEL VALLO DI DIANO

di

Al via il progetto “OLTRE LE BARRIERE” il progetto di contrasto alle povertà sanitarie promosso dalla Cooperativa sociale L’Opera di un Altro”...