V Edizione Premio Fausto Rossano per il pieno diritto alla salute @Officine Gomitoli

Il Premio Cinematografico Fausto Rossano è una rassegna itinerante di dibattiti e proiezioni organizzata con l’obiettivo di dare centralità al tema della salute mentale e del pieno diritto alla salute di tutti i cittadini e per contribuire a combattere lo stigma che circonda la sofferenza psichica nelle sue più varie accezioni.

Quest’anno la V edizione del premio ha come filo conduttore il tema Solitudini, Seconde generazioni, ludopatia.

Il “Premio Fausto Rossano per il pieno diritto alla salute”, nasce con l’intento di ricordare la figura e il lavoro dello psichiatra e psicanalista junghiano Fausto Rossano, scomparso nel 2012, e si pone il duplice obiettivo di sensibilizzare, attraverso il linguaggio cinematografico e il confronto tra autori, esperti e testimoni, la coscienza sociale alla lotta contro lo stigma e i pregiudizi che circondano la sofferenza psichica nelle sue più varie accezioni, e di promuovere la centralità delle persone nei contesti concreti della loro vita.

Diviso in tre sezioni (lungometraggi, cortometraggi e film laboratoriali) il Premio 2019 vede in concorso circa 200 film italiani e stranieri sui diversi aspetti del diritto alla salute come: Identità, seconde generazioni, ludopatia, Alzheimer, autismo, precarietà lavorativa, solitudine, assistenza, salute mentale in generale. Sono realizzati da registi professionisti, operatori nei centri di salute mentale ed educatori nelle scuole.

Venerdì 5 aprile, dalle 10:00 alle 13:00 presso il Centro Interculturale Officine Gomitoli: proiezione dei cortometraggi in concorso (Sezione Scuole) su vari temi, tra cui bullismo, violenza di genere, spreco alimentare.

Martedì 2  aprile, dalle 10:00 – 13:00: Proiezioni concorso cinematografico – Sezione Laboratori mentre dalle  15:00 – 17:00: Proiezione corti “Le seconde generazioni” con Mauro Maldonato (Università di Napoli Federico II), Afro Napoli United.

Ingresso libero e gratuito.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK