Lanificio Insula Creativa CHRISTMAS OPENING 18 dicembre 2016

Per la prima volta insieme, tutti gli spazi all’interno del Lanificio apriranno le porte con una ricca programmazione di eventi per celebrare la presentazione del presepe contemporaneo realizzato dall’artista americano Jimmie Durham.

In una sola giornata, 7 spazi, 10 eventi differenti, dalla mattina alla sera, FREE ENTRY
Don’t miss!!

PROGRAMMA

11.30/ MADE IN CLOISTER

Visita del chiostro e ricco aperitivo con degustazione di prodotto tipici della zona di Porta Capuana

All’interno del chiostro OPEN ReGeneration con Istallazione temporanea dei dispositivi ludici “ReGeneration Mobile Playground: devices for the creation of urban situation”, realizzati nel workshop di Rigenerazione urbana e proiezione dei video prodotti dal laboratorio di Digital storytelling.

11.30/ GALLERIA DINO MORRA

Esposizione di Lello Lopez “…quello che è accaduto accadrà”

Lello Lopez fonda la sua ricerca sulla realtà, su un vissuto fatto di incontri con persone. Si stabiliscono così relazioni che sono esperienza diretta di un mondo concreto. L’analisi introspettiva e riflessioni sul concetto di presente sono altri elementi della sua ricerca concettuale. Questa si concretizza attraverso vari strumenti espressivi scelti di volta in volta a seconda delle necessità comunicative.
Esposizione di Domenico Balsamo “Fake Paradise”
Come quel Giano Bifronte che presiedeva e sorvegliava i passaggi e gli ingressi, vedendo il dentro e il fuori, il passato e il futuro, Fake Paradise è questo occhio da narratore onnisciente sul tempo, una sintesi temporale tra ricordi e pronostici. La sensibilità dell’artista sembra sempre essere toccata dall’inquietudine di un tradimento: quello dell’illusione smitizzata. È una presa di coscienza individuale e uno sguardo lucido sull’innocenza rubata, che in lui solo grazie alla disciplina progettuale trova quel senso necessario per sfuggire dall’inganno dei paradisi artificiali.

15.30/ CREA & STAMPA 3d NAPOLI

Workshop gratuito di Stampanti 3d


16.30/ DEADLUS – OFFICINE GOMITOLI

Apertura della mostra “Svelate. Marocco (f.pl.) femminile plurale a cura di Sara Borrillo e Michela Pandolfi

“Svelate” è un gioco di parole e di immagini. Un racconto di storie di donne per svelare le nostre mentalità mettendone a nudo alcuni stereotipi. Un desiderio di conoscenza e d’incontro: un’intenzione. Un modo per andare al di là dei veli che coprono non i volti, ma le nostre geografie immaginarie.Abbiamo deciso di condividere con il pubblico le storie di sette donne marocchine qui raccontate per ribaltare questo stereotipo e andare oltre esso: velate o non velate infatti, Asma, Fatiha, Fatima, Fatim Zahra, Kenza, Nadia, Najia, Sukaina mettono in pratica i loro desideri di vita ogni giorno come avviene anche da questa parte del Mediterraneo. Si tratta di donne in movimento che secondo molteplici forme di appartenenza politica, religiosa, di classe, lottano ognuna a suo modo per la propria emancipazione. Ecco allora che le voci e le immagini del loro quotidiano ci raccontano di somiglianze, più che di differenze, diventando tasselli di un ponte che ci auguriamo possa avvicinarci, portandoci al di là dei veli che coprono non i volti, ma il nostro modo di vedere il mondo.

17.00/ RESIDENZA 3.14 VALERIA APICELLA
Cantiere Porta Aperte

17.30 / LANIFICIO25

Coversazione sul presepe napoletano a cura di Sylvain Bellenger e Carmine Romano

Interverranno gli artisti Maria Thereza Alves e Jimmie Durham

18.45/ INGRESSO DEL LANIFICIO
PRESENTAZIONE DEL PRESEPE CONTEMPORANEO DELL’ARTISTA JIMMIE DURHAM

20.30/ LANIFICIO25
Special – free entry-free food- free dance

All’apericena seguira’ un dj set di musica commerciale, house e dance con dj Gius.

locandina-lanificio

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK