Moltivolti in Tasca, il primo giorno da Anna Tasca Lanza

di

Quale storia vuoi raccontare attraverso il cibo?
Abbiamo passato i primi due giorni di #moltivoltiinTasca a cercare di rispondere a questa domanda raccontando le nostre storie legate al cibo, i nostri ricordi d’infanzia, le cose che cuciniamo alle persone che amiamo.
Da oggi è arrivato il momento di mettere le mani in pasta (letteralmente!)
Il nostro staff è a Case Vecchie alla scoperta delle filiere del grano e del formaggio con Anna Tasca Lanza.
Dopo aver visitato MulinOro e Pasta Vallolmo per assistere al processo di trasformazione del grano in farina, è stato un intenso pomeriggio passato a impastare quella che fra poco sarà la nostra cena: cavatelli, busiate e ravioli creati sotto la guida di Antonio Campo Chef e Fabrizia Lanza.
Domani ci immergeremo, speriamo anche qui letteralmente, nella produzione dei formaggi siciliani e nei loro utilizzi in tavola.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Moltivolti in Tasca, il secondo giorno da Anna Tasca Lanza

di

Il nostro secondo giorno da Anna Tasca Lanza è stato emozionante e faticoso (e non è finito!) Alle prime ore del mattino...

Attraverso i miei occhi: nuovo team di mediatori territoriali e nuovi tour per la città di Palermo

di

All’interno del progetto Moltivolti Community, finanziato da Fondazione Vismara e Fondazione con il Sud, si è concluso il percorso formativo AIMO_ Attraverso I Miei Occhi alla scoperta dei...

Terzo Incomodo, una campagna per rafforzare e unire il terzo settore

di

All’interno di Moltivolti Community, Moltivolti, Mare Memoria Viva e Libera hanno la possibilità di offrire opportunità di formazione gratuita e networking su...