“Tradizione, passione e cooperazione senza tempo: La Cooperativa Litografi Vesuviani e la Cooperativa Lavoro in Corsi celebrano la Raccolta delle Olive”

di

Il giorno 10 novembre 2021 presso un Uliveto situato nel Comune di Striano in provincia di Napoli è stata celebrata la giornata della Raccolta delle Olive. Evento organizzato in sinergia tra la Cooperativa Litografi Vesuviani e Lavoro in Corsi.
Cooperazione, inclusione e tradizione, hanno caratterizzato questo evento che si ripete ogni anno con lo stesso fermento, purtroppo l’anno scorso rimandato a causa delle restrizioni sociali per la pandemia da Covid19. Hanno partecipato all’evento i seguenti ospiti: Il Sindaco del Comune di Striano Antonio Del Giudice; l’Assessore alle Politiche Sociali, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport, Tempo Libero e Associazioni del Comune di Striano la Dott.ssa Antonietta Boccia; Il Vice Sindaco di Palma Campania Domenico Rainone; Il Presidente dell’Associazione Palma Sociale Luigi Sorrentino; Le Assistenti Sociali del UEPE Campania: la Dott.ssa Lucia Balzano e la Dott.ssa Nunzia Di Donna; I Dirigenti Medici della Residenza di Riabilitazione Psichiatrica “Casa Impresa Benessere” del DSM dell’Asl Napoli 2 Nord; I Dirigenti Medici del DSM dell’Asl Napoli 3 Sud.
La raccolta delle olive è un evento vissuto anche come un momento di festa: trascorrere insieme l’intera giornata per la produzione tipica d’autunno che la terra ci dona. Un momento di condivisione delle tradizioni e al contempo di inclusione sociale per i cittadini con disabilità psichiatriche.

Gli Orti Sociali e cooperazione: una storia da raccontare.
Nella città di Portici, precisamente a Via Madonnelle, 29, la Cooperativa Litografi Vesuviani ha avuto affidato da privati in comodato d’uso gratuito un terreno di circa 1200 mq. Dove ha realizzato un Orto
Sociale denominato “L’Orto dei Vesuviani”. L’impatto che questo ha sui cittadini con patologie psichiatriche inseriti nel progetto è molto gratificante, e inclusivo nel tessuto sociale. Inoltre, poiché l’orto è aperto ai cittadini, questo favorisce l’inclusione, il rapporto diretto con le persone che usufruiscono dei beni della terra, il contatto con gli altri attori, come un agronomo, un ingegnere, un esperto di vendita on-line, amplia il raggio delle competenze e delle esperienze. Nel 2019 da una collaborazione tra la cooperativa e l’Associazione Slow Food, nasce “Slow Food Comunità Agricoltura Sociale del Vesuvio” la prima al mondo con l’obiettivo di collaborare nella valorizzazione di esperienze sociali che utilizzino il grande potenziale educativo, rieducativo, terapeutico, socializzante derivante dalla pratica, anche non professionale, delle attività agricole.
La Cooperativa Sociale Lavoro in Corsi ha come principale obiettivo il perseguimento dell’inclusione sociale dei cittadini svantaggiati attraverso la gestione di attività di formazione e di inserimento lavorativo. La Cooperativa ha una particolare vocazione ai progetti per la creazione e gestione di orti, giardini e appezzamenti agricoli. Attualmente la Cooperativa, nel rispetto della sua mission, ha ricevuto in affido un Uliveto sociale situato nel Comune di Striano (NA), coltivato in collaborazione con la Coop. Litografi Vesuviani, che vede coinvolti soci e soggetti disabili in un percorso professionalizzante nella coltivazione delle olive e nella successiva produzione dell’olio extravergine di oliva. L’impatto che questo ha sui pazienti che frequentano il progetto è gratificante, ed inclusivo nel tessuto sociale.Con questo evento, le Cooperative L.V. e L.I.C. hanno coinvolto la cittadinanza a partecipare a questa grande festa, per conoscere le Istituzioni del territorio, gli utenti, gli operatori, i volontari e tutti i cittadini coinvolti in questa iniziativa, con l’obiettivo di promuovere le pari opportunità e la piena inclusione sociale dei cittadini svantaggiati, sensibilizzando la società sul tema del crescente disagio mentale, che spesso viene stigmatizzato e isolato.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK