Sassinoro, convegno “Agire l’accoglienza” e successivo concerto in occasione della giornata mondiale del rifugiato

di

Martedì 20 giugno la Rete di Economia Civile “Sale della Terra”, insieme al progetto SAI di Sassinoro e al Comune di Sassinoro, ha organizzato, in occasione della giornata mondiale del rifugiato, un pomeriggio in Piazza IV novembre ricco di eventi, con momenti dedicati a ogni genere di età.

 

Il programma prevede l’inizio delle attività alle ore 18:00 con “Holi Color”, il festival dei colori riservati a bambine e bambini.

Successivamente dalle ore 19:00 si terrà il convegno “Agire l’accoglienza”, che vedrà gli interventi di:

Sara Luciano, coordinatrice del progetto SAI di Sassinoro;

Luca Apollonio, Sindaco del Comune di Sassinoro;

Mariaelena Morelli, coordinatrice dell’area SAI della Rete “Sale della Terra”;

Giulio Ricotti, esperto di protezione internazionale;

Angelo Moretti, Presidente della Rete “Sale della Terra” e referente nazionale della Rete dei Piccoli Comuni del Welcome;

Beneficiari ed ex-beneficiari dei progetti SAI che si apriranno ad alcune testimonianze;

Proiezione del videomessaggio rilasciato per l’occasione dall’Europarlamentare On. Pietro Bartolo.

Il Comune di Sassinoro, che ospita il progetto di accoglienza e integrazione dal 2017, è tra i primi firmatari del Manifesto per una Rete dei Piccoli Comuni del Welcome, lanciato nello stesso anno e arrivato oggi a 55 comuni.

 

Dopo il convegno ci sarà un buffet multietnico, preparato dai beneficiari del progetto SAI di Sassinoro con pietanze tipiche dei loro paesi di origine, per poi lasciare spazio a un concerto in piazza di musica dal vivo con la performance “Urla dal confine” di Osso Sacro, trio sannita che unisce i fratelli Carlo e Corrado Ciervo, musicisti e polistrumentisti beneventani, con il poeta e performer sannita Vittorio Zollo.

 

“Osso Sacro” è un progetto di ricerca, rielaborazione e riposizionamento delle narrazioni orali e sonore del territorio sannita: “Urla dal Confine” è il loro primo lavoro nel quale le vicende parlate, suonate e cantate si basano su fatti realmente accaduti, ricollocati nella storia.

 

L’evento è gratuito e aperto a tutti.

Regioni

Ti potrebbe interessare

I piccoli Comuni? «Rappresentano il 70 per cento del Paese. È un motore che va nutrito»

di

di Angelo Moretti su Corriere Buone Notizie I centri con meno di 5mila abitanti sono messi già messi a dura prova, tra spopolamento...

Covid e scuole, il sindaco Welcome scrive a Mattarella. Roberto Del Grosso: è in atto uno sbilanciamento dei poteri che mina le istituzioni

di

Al Signor Presidente della Repubblica Sergio Mattarella c/o Palazzo del Quirinale 00187 – Roma Egregio Signor Presidente, mi chiamo Roberto Del Grosso...

I Piccoli Comuni Welcome a Parigi, Alliance Migration

di

Lanciata. L'”Alleanza Migrazione” c’è. Due giorni di lavoro, cinque ateliers, un pomeriggio di scrittura, una conferenza stampa, la “Carta dei Paesi accoglienti”...