Il sorriso dell’accoglienza

di

Multietnico, tradizionale e folkloristico: ecco il Carnevale 2020 a Roccabascerana organizzato dallo Sprar/Siproimi di Roccabascerana, uno dei 32 Piccoli  Comuni del Welcome, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Proloco.

Divertente e colorata, la festa in maschera accompagnata da animazione, gonfiabili, spettacolo di bolle e magie, balli di gruppo e della tradizione locale (quadriglia e ‘ntrezzata), laboratori e aperitivo multietnico a cura del progetto Sprar/Siproimi.

I beneficiari Saboor, Abubakarr, Abed e Tesfalem hanno realizzato un laboratorio di maschere tribali e di maracas con materiale da riciclo insieme ai bambini della comunità di Roccabascerana per promuovere l’incontro e lo scambio tra culture diverse e per dare un segnale di uguaglianza e solidarietà contro ogni razzismo.

La festa di Carnevale, aperta a tutta la comunità, ha rappresentato un invito a costruire comunità solidali e accoglienti, promuovendo percorsi di integrazione sul territorio locale di Roccabascerana. Infine, i quattro beneficiari hanno organizzato un aperitivo multietnico con i piatti tipici delle zone di provenienza, per far scoprire alle persone intervenute tradizioni e usanze, atmosfere nuove delle culture diverse.

Gabriella Debora Giorgione (su report di Giovanna Zollo, Coordinatrice Sprar/Siproimi di Roccabascerana)

 

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK