Regolamento di selezione ed elenco ammessi all’incarico di orientatore Peer to Peer

di

In data 2 agosto 2019 dalle ore 09:30 alle ore 12:30 la commissione di valutazione si è riunita con l’incarico di selezionare, tra i 20 partecipanti al percorso formativo professionalizzante di “mediatore culturale per l’orientamento al lavoro”, n. 4 “orientatori peer to peer.” La commissione di valutazione è composta dai formatori dei quattro moduli del percorso formativo e da un presidente di commissione esterno al percorso formativo.

La selezione è stata effettuata in coerenza con i criteri indicati nei documenti “regolamento di selezione” e “regolamento di ammissione” utilizzati per la selezione dei 20 partecipanti al corso. A questi criteri se ne sono aggiunti degli specifici connessi allo svolgimento del percorso formativo.

 Di seguito i criteri specifici e determinanti l’elenco degli ammessi all’incarico:

  • non aver superato il 30% di assenze del monte ore complessivo (n. 42 ore);
  • punteggi ottenuti nelle verifiche intermedie e finali;
  • attitudine e motivazione, dimostrata durante il percorso formativo, allo svolgimento dell’incarico di “orientatore peer to peer” ;
  • disponibilità in termini di tempo per lo svolgimento dell’incarico.

 Sulla base di tali criteri si comunica l’elenco dei n. 4 partecipanti idonei e ammessi all’incarico, con l’aggiunta di n. 3 partecipanti idonei e ammessi con riserva. I primi quattro partecipanti risultati idonei e ammessi all’incarico saranno contrattualizzati per la realizzazione delle attività previste dal progetto.

Si chiarisce che tale elenco non è esaustivo di tutti i partecipanti risultati idonei. Tali partecipanti hanno ricevuto l’attestato di partecipazione al percorso formativo professionalizzante di “mediatore culturale per l’orinetamento al lavoro”.

In caso di rinuncia di uno dei selezionati risultato “idoneo e ammesso all’incarico” sarà contattato il primo partecipante risultato “idoneo e ammesso con riserva” secondo l’ordine indicato nella seguente tabella.

 

COGNOME E NOME IDONEITÀ
Diabate Karidja Idoneo e ammesso all’incarico
Drammeh Ousman Idoneo e ammesso all’incarico
Sangare Harouna Idoneo e ammesso all’incarico
Koulibaly Balla Moussa Idoneo e ammesso all’incarico
Diassigui Khaoussou Idoneo e ammesso con riserva
Idriss Nathir Idoneo e ammesso con riserva
Sankareh Alhagie Idoneo e ammesso con riserva

Tale elenco è stato elaborato ad insindacabile giudizio della commissione e sarà pubblicato:

Scarica l’elenco ammessi all’incarico

Regioni

Ti potrebbe interessare

Imprese eroiche: Storie di resilienza, riscatto, solidarietà e lavoro con la partecipazione di Philip Zimbardo

Philip Zimbardo e Christina Maslach sono tra i più eminenti psicologi sociali contemporanei. A lei si devono gli studi sul fenomeno del burnout....

RASSEGNA STAMPA: Giochi narranti ispirati all’Africa, “Giocherenda” diventa impresa sociale – Redattore Sociale

Dopo 2 anni di attività il progetto prosegue con il sostegno di Fondazione con il Sud. Preoccupazione per la nuova legge sull’immigrazione:...

Call for applications: IN GIOCO career guidance workshop

di

Following the interruption caused by COVID-19 pandemic, a new cycle of InGioco career guidance workshops will start in September. To find out...