“Spazio Offline”, a Palermo un ambulatorio per promuovere il benessere delle relazioni negli ambienti digitali

di

Luoghi di ascolto sicuri e accoglienti, pensati per offrire percorsi di psicoterapia individuale e di gruppo, laboratori educativi, attività di sostegno e formazione.

Gli ambulatori “Spazio Offline” del progetto In-Dipendenze da qualche settimana hanno aperto le porte alla città, fornendo supporto e consulenza ad adolescenti di una fascia d’età compresa tra i 13 e i 17 anni che esprimono il proprio disagio sviluppando modalità disfunzionali di utilizzo della rete e dei dispositivi ad esso associati e percorsi di formazione rivolti a genitori di bambine e bambini tra gli 8 e i 10 anni su strategie relazionali per un utilizzo consapevole e propositivo dei media nel corso della crescita e dello sviluppo dei propri figli.

Il servizio ad accesso gratuito vuole promuovere il benessere delle relazioni negli ambienti digitali, prevenire fenomeni quali il cyberbullismo e i discorsi d’odio online, condividere con i più giovani e con i loro genitori nuovi strumenti interpretativi per vivere con maggiore consapevolezza e con autocontrollo il tempo trascorso davanti gli schermi, colmando il divario digitale tra le generazioni.

Gli ambulatori hanno sede nei quartieri Noce e Ballarò, sono aperti al pubblico 3 volte a settimana e gestiti in sinergia dalle esperte e dagli esperti psicoterapeuti del Centro Diaconale “La Noce” – Istituto Valdese (via Evangelista di Blasi, 16) e dell’Istituto don Calabria (Casa San Francesco in vicolo Infermeria dei Cappuccini, 3).

Contatta i seguenti numero o scrivici per prendere un appuntamento:

📌 Centro Diaconale “La Noce”: 375 7083456
spaziooffline@lanoce.org

📌 Istituto Don Calabria: 3898528698
spazioffline@doncalabriaeuropa.org

In questo video la Dott.ssa Laura Pavia, psicologa e psicoterapeuta dell’Istituto Don Calabria, spiega nel dettaglio come accedere alle consulenza psicologiche offerte dal servizio ambulatoriale e le diverse attività che la rete del progetto In-Dipendenze sta mettendo in campo.

Regioni

Ti potrebbe interessare

“Spazio Offline” apre le porte anche a Ballarò: oggi l’inaugurazione all’Istituto Don Calabria

di

Questo pomeriggio a Casa San Francesco, in vicolo Infermeria dei Cappuccini, 3, l’Istituto Don Calabria ha inaugurato il secondo ambulatorio di psicoterapia...

Dentro il videogaming: In-Dipendenze incontra creatori e gamer professionisti per condividere storie e punti di vista

di

Il mondo del videogaming, sempre più spesso elemento di conflitto e preoccupazione nel rapporto genitori figli, è stato al centro del secondo...

Parte In-Dipendenze: il progetto che sperimenta un modello territoriale di prevenzione e presa in carico dedicato a minori che presentano disturbi da dipendenza da internet

di

Palermo – Parte ufficialmente con la presentazione alla città In-Dipendenze: per la prima volta nel Sud Italia un progetto sperimenta un modello...