Presto sarà “HELP! Chiedici Aiuto”

di

Il presente progetto nasce dalla volontà di inglobare in un unico centro di riferimento tutte le necessità dei soggetti socialmente disagiati, nella specie, anziani, disabili, disoccupati, neet, e tutti coloro che siano portatori di un bisogno che necessiti di aiuto e supporto da parte della fitta rete di volontariato costituenda. Tra questi, gli ipovedenti e i non vedenti, che non abbiano supporto da parenti e/o amici, in quanto soli o isolati a causa della incidenza della patologia nelle loro vite. E’ noto come tali soggetti siano impossibilitati a svolgere le più ordinarie attività quotidiane a causa del loro stato di salute invalidante, alla pari di altre categorie, come quella degli anziani, molto spesso abbandonati a causa del fenomeno dell’emigrazione occupazionale di massa che caratterizza l’entroterra in cui avrà vita il progetto HELP!. A tal fine sarà creato uno sportello di ascolto, ricezione e catalogazione delle richieste di aiuto.

Ed è con questa finalità che nasce  “HELP! Chiedici Aiuto” promosso da M.I.Cro. Italia Odv, capofila del progetto con il sostegno ed il contributo di “Fondazione CON IL SUD”.

Una precisa volontà di sostenere una fragile utenza che si rivolgerà al nostro sportello e che troverà quella mano tesa per rendere meno duro un presente fatto di tante fatiche e di problematiche.

Stiamo per terminare gli ultimi lavori e presto sarà aperto ufficialmente lo sportello per dare finalmente inizio a “HELP! Chiedici Aiuto”.

 

Nico Marvulli

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

CERIMONIA INAUGURALE “HELP! Chiedici Aiuto”

di

Si terrà sabato 19 giugno con inizio alle ore 18.00, presso i locali dell’ex Complesso Monastico di Santa Sofia, in via Donato...

Donate bici con pedalata assistita ai volontari del progetto “HELP! Chiedici Aiuto”

di

  Il progetto “HELP! Chiedici Aiuto” si arricchisce di nuovi segmenti e di nuove opportunità. Una visione di solidarietà a 360° che...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK