Passeggiata ecologica: “ASSORO PULITO”. Stare assieme e far bene all’ambiente

di

Una nutrita passeggiata ecologica per sensibilizzare i cittadini a rispettare maggiormente l’ambiente. Domenica 13 Giugno “Assoro Pulito” ha coinvolto oltre centoquaranta soggetti che, armati di buona volontà e spiccato senso civico, hanno rastrellato svariate zone dell’ antica città ennese alla ricerca di rifiuti da recuperare, differenziare e smaltire.

Promotore dell’iniziativa, l’associazione FARE ASSORO con a capo Concetta Muratore che, a passeggiata conclusa, ha commentato: “Camminare con le persone, organizzare, per me significa fare comunità, condividere gli stessi obiettivi e amare il nostro territorio”.

Coinvolte diverse associazioni siciliane tra cui “Marevivo”, la “Società Cooperativa Arcobaleno” rappresentata da Lia Taormina, “Plastic Free” con Fulvio Assennato. Presente l’amministrazione comunale di Assoro con a capo il sindaco Antonio Licciardo, che ha messo a disposizione il materiale utile alla raccolta.  A lavoro anche “Ionica Ambiente”, la ditta che si occupa della raccolta rifiuti in città, sul posto con i propri operatori ecologici. A supportare l’iniziativa, inoltre, la locale protezione civile e gli scout.

I partecipanti, divisi in gruppo, dalle 9 del mattino a mezzogiorno, hanno ripulito la zona assegnata, osservando non solo le buone pratiche di una raccolta virtuosa, ma anche il distanziamento necessario e le altre direttive anticovid imposte dal momento. Un gesto concreto di rivalsa nei confronti degli ancora tanti incivili incuranti dell’ambiente, di pulizia e di sensibilizzazione dei cittadini di oggi e del domani. La grande partecipazione di domenica scorsa ha dato una seconda vita alla città; nuova linfa vitale per la natura, liberata dalla plastica, e per la società che si è ritrovata unita e numerosa nella lotta all’inquinamento.

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

La giornata mondiale dell’ambiente. Marevivo ritorna a pulire le spiagge

di

LAVORIAMO PER LA FASE 2 – #RipartiamoDall’ambiente 5 giugno 2020 – Oasi Marevivo – Spiaggia di Bovo Marina – località Eraclea Minoa (AG) – Marevivo...

Il progetto “Halykòs” vola in Portogallo come esempio di come si possano tutelare e valorizzare i fiumi europei

di

Il fiume Platani e la barriera blocca plastica Halykòs sono stati oggetto di studio la scorsa settimana ad Arouca, in Portogallo, nell’ambito del progetto Living Rivers. Il...

Manca poco alla scadenza del bando del concorso artistico Marine Litter Art 2021

di

Manca poco più di una settimana alla scadenza del bando della quarta edizione del concorso di trash art “Marine Litter Art” indetto...