Piantare alberi per coltivare futuro

di

Due simboli di pace e di speranza da oggi sorgono accanto alla scuola dell’infanzia di San Cipirello, in provincia di Palermo.

Sono due alberi di ulivo messi a dimora in occasione della Giornata nazionale degli alberi. L’iniziativa, promossa dall’associazione Kaleidos Cultura e Natura in collaborazione con il Comune, l’Istituto scolastico comprensivo e il Circolo Legambiente “Giuseppe Giordano”, segna l’inizio di un percorso green che punta ad alberare l’area incolta che sorge attorno al plesso scolastico dedicato a Don Bosco. A frequentarla è un centinaio di alunni della scuola dell’infanzia e due classi della primaria, che hanno dato forma e sostanza alla giornata dedicata alla protezione del suolo, al miglioramento della qualità dell’aria e alla vivibilità degli insediamenti urbani.

Oltre ai canti e alle coreografie dedicato agli alberi, i piccoli alunni hanno messo a dimora i due arbusti, donati uno dalla Regione siciliana e l’altro dal sindaco Vito Cannella, che ha preso parte alla cerimonia insieme ad assessori e consiglieri. “Abbiamo accolto il suggerimento partito dalle associazioni e dalla scuola – ha detto – e intendiamo alberare tutta l’area che circonda l’edificio grazie a un progetto dedicato all’ambiente”.

Accanto all’ulivo è stata collocata una targa interamente realizzata con plastica riciclata ottenuta dalla raccolta di tappi. Nei mesi scorsi alunni e insegnanti hanno, infatti, aderito alla raccolta di tappi  promossa dal progetto “Generazioni virtuose – azioni di riciclo mai viste”, sostenuto da Fondazione con il Sud.

L’obiettivo è creare una comunità di cittadini attivi nel riciclo e riuso dei materiali plastici nei territori della valle del fiume Jato. Un riciclo reso possibile dal macchinario “Precious Plastic”, realizzato dagli alunni dell’Istituto d’Istruzione superiore “Mario Orso Corbino” di Partinico grazie al progetto che vede capofila l’Auser “Francesco Purpura” di Montelepre.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Azioni di rete tra le scuole per il riciclo della plastica

di

Gli alunni dell’Istituto scolastico comprensivo “Archimede – La Fata” di Partinico in visita ieri al Precious Plastic per prendere parte ai laboratori...

Tappi di plastica diventano tasselli di memoria

di

E’ stata consegnata questa mattina a Serafino Petta la targa commemorativa per il 75° anniversario della strage di Portella della Ginestra. Sei...

Diritti in marineria e recupero della plastica: domani un incontro a Balestrate

di

“Diritti in marineria: tutela dei pescatori e recupero delle plastiche in mare”. Se ne parlerà domani alle ore 9 e 30 all’ex...