Tappi di plastica diventano tasselli di memoria

di

E’ stata consegnata questa mattina a Serafino Petta la targa commemorativa per il 75° anniversario della strage di Portella della Ginestra. Sei mattonelle rosse realizzate con tappi riciclati dai giovani del progetto Generazioni virtuose – azioni di riciclo mai viste, sostenuto da Fondazione con il Sud. Petta, novantunenne testimone della strage, fa parte dell’associazione “Portella della Ginestra”, che riunisce i testimoni e i familiari delle vittime del 1’ maggio 1947.

A ideare e decorare la targa commemorativa sono stati i volontari dell’associazione Kaleidos Cultura e Natura di San Cipirello in collaborazione con l’associazione Auser “Francesco Purpura” e l’istituto superiore “Mario Orso Corbino” di Partinico. Dove si trova il “Precious Plastic”: il macchinario che permette di trasformare scarti di materie plastiche in oggetti di arredo urbano.

La targa dedicata al Primo maggio ha già trovato posto all’interno della mostra documentale e fotografica dal titolo “Portella della Ginestra. La strage e la solidarietà”. Allestita al Museo civico “Nicola Barbato” di Piana degli Albanesi. A curare la mostra è stato lo studioso Francesco Petrotta, che stamane ha ritirato la targa insieme a Serafino Petta.

(Nella foto Gianluca Cangemi, coordinatore del progetto, Francesco Petrotta, Serafino Petta e Leandro Salvia dell’associazione Kaleidos)

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

La plastica raccolta nei Centri di accoglienza diventa arredo urbano

di

Accoglienza migranti e tutela dell’ambiente. E’ il binomio a cui punta la cooperativa “Liberitutti” che a Partinico gestisce Centri di accoglienza straordinaria....

Da rifiuti ad arredo urbano: nel Partinicese un macchinario per il riutilizzo creativo della plastica

di

Trasformare i rifiuti plastici in oggetti di uso comune e di arredo urbano. E’ uno degli obiettivi del progetto “Generazioni virtuose –...

Generazioni virtuose rende omaggio alle vittime della Strage di Portella della Ginestra

di

La targa commemorativa, realizzata dai volontari con plastica riciclata, sarà consegnata mercoledì all’associazione “Portella della Ginestra”, che riunisce i testimoni e i...