12 detenuti del carcere di Siracusa presto pasticceri professionali

di

Un detenuto al lavoro nel laboratorio Dolci Evasioni nel carcere di Siracusa

Il primo marzo ha preso il via l’attività formativa prevista dal progetto FUORI – La vita oltre il carcere. Il corso, della durata di 6 mesi, consentirà a 12 detenuti della Casa Circondariale di Siracusa di ottenere la qualifica di Addetto Panificatore-Pasticcere.

La formazione, a cura della coop sociale Passwork, partner del progetto, prevede una durata complessiva di 600 ore, di cui 180 di stage. I moduli di insegnamento copriranno diverse tematiche, dalla sicurezza alla dietetica, dall’informatica alla gastronomia, dalla lingua straniera alle tecniche di panificazione. Inizialmente, data la situazione epidemica, le lezioni si terranno a distanza, nella speranza che gli allievi possano presto apprendere dai docenti direttamente negli spazi del carcere.

Siamo emozionati di poter finalmente avviare questa fase del progetto”, commenta Giuseppe Pisano, presidente della Cooperativa L’Arcolaio, capo-fila del progetto FUORI. “La formazione rappresenta il cuore del percorso di cambiamento dei detenuti coinvolti. Siamo convinti che l’ottenimento di un titolo spendibile sul mercato del lavoro offrirà loro una reale possibilità di inserimento e riscatto sociale”.

Delle 12 persone coinvolte nel progetto formativo, 4 svolgeranno un tirocinio della durata di 6 mesi presso pasticcerie del territorio, mentre 3 saranno assunte con regolare contratto all’interno del laboratorio del carcere gestito dalla Cooperativa L’Arcolaio, che dal 2003 realizza dolci e altri prodotti tipici di Sicilia biologici e senza glutine con il marchio Dolci Evasioni.

Per maggiori dettagli su tutto il progetto: https://www.esperienzeconilsud.it/fuorilavitaoltreilcarcere/scheda-del-progetto/

Regioni

Ti potrebbe interessare

Webconference di presentazione del progetto FUORI

di

Conosci i partner del progetto FUORI La Vita oltre il carcere e scopri le azioni che verranno messe in campo all’interno della...

La pelatrice di mandorle, simbolo di riscatto per i detenuti del carcere di Siracusa

di

Con l’arrivo della macchina pelatrice entra nel vivo il progetto Fuori – La vita oltre il carcere, avviato con il sostegno della...

Selezione personale docente

di

Passwork impresa sociale scs onlus, nell’ambito del progetto “Fuori- La vita oltre il carcere” finanziato da Fondazione CON IL SUD con capofila...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK