PREMIAZIONE DEL CONCORSO LETTERARIO IN MEMORIA DI LUCIA FERRARA

di

Si è conclusa con la premiazione di ben 9 aspiranti scrittori l’iniziativa finale del Primo “Concorso Letterario in memoria di Lucia Ferrara”, indetto nel 2021 dall’associazione Casa San Francesco “San Francesco d’Assisi Odv” in collaborazione con la rete associativa BIBLIOTECA BENE COMUNE.
La premiazione si è tenuta venerdì 1 aprile presso la Biblioteca Comunale “Ruggiero” di Caserta. Tanti i giovani e giovanissimi scrittori che hanno partecipato, molti di loro per la prima volta alla Biblioteca Comunale. Tanti gli amici presenti per sostenere i vincitori e per ricordare Lucia, assieme ai suoi familiari.
Abbiamo ascoltato fiabe, poesie e racconti molto intensi, ricchi di emozioni. Erano presenti, in rappresentanza della giuria che ha esaminato le 43 opere e scelto i 9 vincitori, Nadia Verdile, Marilena Lucente e Dalia Coronato. A loro va il nostro GRAZIE, per il sostegno a questa iniziativa e per le parole importanti che hanno rivolto ai ragazzi, invitandoli a mantenere la scrittura e la lettura come compagne fidate del percorso di vita di ognuno.

📌
Per la sezione “Racconti” sono state premiate le opere “Dieci secondi” di Marco Carafa, studente di scuola secondaria di secondo grado (primo classificato); “All’ombra del successo. Donne imbavagliate e dimenticate” di Lara Bottone, studentessa di scuola secondaria di secondo grado (seconda classificata); “Troppo giovani” di Federica Aliperti, studentessa di scuola superiore di secondo grado (terza classificata).
📌Per la sezione “Fiabe” sono state premiate le opere “Pedro Nella Picchio amici di piuma e pelle” di Giulio Maria Altiero, studente di scuola secondaria di secondo grado (primo classificato); “Il potere dei libri” di Chiara Ciccarelli, studentessa di scuola secondaria di primo grado (prima classificata); “L’elfo e il tulipano” di Alessia Tamburrini, studentessa di scuola secondaria di primo grado (seconda classificata).
📌Per la sezione “Poesie” sono state premiate le opere “A’ libertà” di Patrizia Palmieri, studentessa universitaria (prima classificata); “In tutti i sensi” di Chiara Migliaccio, studentessa di scuola secondaria di secondo grado (prima classificata); “L’essenza di un momento” di Maria Arca Crispino, studentessa di scuola secondaria di primo grado (prima classificata).

Regioni