Incontri con l’autore

di

incontri con l'autore

Nel cuore dell’estate. Nel cuore di Acquaviva.

Quattro incontri con quattro autori riconosciuti a livello nazionale e non solo, nel centro storico della nostra Città. Ci daremo appuntamento nei vicoli e nelle piazza più suggestive e più accoglienti per ascoltare e confrontarci, aspettando il calar del sole a partire dalle ore 19.00.

Le attività rientrano nel calendario del progetto Biblio In, di cui la Pro Loco “Curtomartino” è soggetto capofila e promotore unico. A sostegno, il supporto della Mondadori Bookstore di Acquaviva e il patrocinio del Comune.

Si inizia il 9 luglio, nella splendida cornice di Piazza Don Albertario, con la presentazione dell’ultima opera di Lorenza Gentile, “Tutto il bello che ci aspetta”. A dialogare con lei ci sarà Anna Maria Cassano.

Lorenza Gentile, classe 1988, è cresciuta tra Firenze e Milano. Ha pubblicato Teo (Einaudi Stile Libero, 2014; premio Edoardo Kihlgren, premio Seminara – Rhegium Julii e premio dei Giovani critici della Literaturhaus di Vienna), La felicità è una storia semplice (Einaudi Stile Libero, 2017; Universale Economica Feltrinelli, 2023), Le piccole libertà (Feltrinelli, 2021), ispirato alla sua esperienza presso la celebre libreria Shakespeare and Company di Parigi, Le cose che ci salvano (Feltrinelli, 2023), Tutto il bello che ci aspetta (Feltrinelli, 2024).

Si prosegue il 10 luglio, in Piazza dei Martiri 1799, nei pressi del civico 42, con Filippo Ceccarelli per “B. Una vita di troppo”. Con lui dialogherà Davide Carlucci.

Filippo Ceccarelli, giornalista politico ha scritto per Panorama, la Stampa e Repubblica. Il suo sterminato archivio sulla politica italiana è stato donato nel 2015 alla Biblioteca della Camera. Per Feltrinelli ha pubblicato La suburra. Sesso e potere: storia breve di due anni indecenti (2010), Come un gufo tra le rovine (2013), Invano. Il potere in Italia da De Gasperi a questi qua (2018), Lì dentro. Gli italiani nei social (2022), B. Una vita troppo (2024).

Il 18 luglio, in Piazza Zirioni, saremo in compagnia di Roberto Emanuelli. Con lui, presenteremo il suo romanzo “Ora amati”.

Emanuelli, romano doc, ha iniziato a scrivere sul web curando un blog, per poi approdare alla pubblicazione con Rizzoli. Ha esordito con Davanti agli occhi (2016), un piccolo caso editoriale intorno al quale è nata un’appassionata comunità di lettori sui social. Ogni giorno le sue parole sono condivise da migliaia di follower. Nel 2017 esce sempre per Rizzoli E allora baciami, nel 2018 Buonanotte a te. Altre sue pubblicazioni: Tu, ma per sempre (DeA Planeta, 2019), Adesso lo sai (Sperling & Kupfer, 2020), Volevo dirti delle stelle (Sperling & Kupfer, 2021), Tutta la verità, nient’altro che una bugia (Sperling & Kupfer, 2023) e Ora amati (Feltrinelli, 2024).

Chiuderemo il 25 luglio, in Piazza San Paolo, con Francesco Carofiglio e la sua “La stagione bella”. Con lui, Antonia Filippo. 

Architetto, regista e illustratore, Carofiglio ha lavorato per molti anni come attore e autore teatrale. Scrive soggetti e sceneggiature per il cinema e la televisione.  Oltre a L’estate del cane nero (Marsilio 2008, quattro edizioni), ha pubblicato per bur nel 2005 il romanzo With or Without you e per Rizzoli nel 2007 il graphic novel Cacciatori nelle tenebre in coppia con suo fratello Gianrico. Tra i suoi romanzi più recenti ricordiamo Wok (Piemme 2014), La casa nel bosco (Rizzoli 2014), Voglio vivere una volta sola (Piemme 2014), Una specie di felicità (Piemme 2017), Il maestro (Piemme 2017), il libro per ragazzi Jonas e il mondo nero (Piemme 2018), L’estate dell’incanto (Piemme 2019), Prometto che ti darò il mondo (Piemme 2021). Per Feltrinelli ha pubblicato, Cattivi. Mister H. (2022), Cattivi. Lady M (2023). Nel 2024 esce per Garzanti, La stagione bella.

Alessandro Macchia, Presidente della Pro Loco “Curtomartino” di Acquaviva: “Siamo davvero entusiasti di poter ospitare firme così importanti della letteratura italiana. Questa serie di incontri sarà una grande occasione per la nostra Città e per l’intera comunità. Un’opportunità per stimolare ulteriormente la lettura e il confronto. Come Pro Loco, riconosciamo un ruolo fondamentale alla lettura, identificandola come strumento fondamentale per la conoscenza della cultura.”

Stefania Carella, Responsabile progetto Biblio In: “Portare la lettura, e la cultura in generale, all’aperto e nelle piazze storiche della nostra Città è il primo passo per incontrare la comunità. Tutta la comunità, comprese tutte quelle persone che, per un motivo o un altro, non frequentano o non possono frequentare la Biblioteca Comunale. Biblio In è nato proprio su queste basi, una cultura accessibile a tutti e slegata il più possibile dai soliti metodi di fruizione.”

Incontri con l'autore - Gentile
Incontri con l’autore – Gentile
Incontri con l'autore - Ceccarelli
Incontri con l’autore – Ceccarelli
Incontri con l'autore - Emanuelli
Incontri con l’autore – Emanuelli
Incontri con l'autore - Carofiglio
Incontri con l’autore – Carofiglio

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Biblio In & Il Circolo del Grillo Parlante, letture e considerazioni sulla parità di genere

di

Un’occasione per le future donne e i futuri uomini di domani per studiare e comprendere l’importanza della parità di genere, dei propri...

Al via alle attività previste nel progetto “Biblio In”

di

“Biblio In”, la Pro Loco “Curtomartino” di Acquaviva comunica ufficialmente il via alle attività del progetto.   Dopo essere stata selezionata attraverso...

Biblio In & APEE, dalla connessione alle dipendenze. Un viaggio verso la consapevolezza digitale

di

Martedì 18 giugno, presso la Biblioteca Comunale di Casamassima, c’è stato il primo di una serie di incontri tenuti dai professionisti dell’Associazione...