Blitz dei Carabinieri Forestali alle Soglitelle

di

Come avevamo supposto, purtroppo, in questi giorni di brutto tempo si sono verificati atti di bracconaggio intorno alle Soglitelle, in presenza di consistenti flussi di uccelli svernanti . Richiami acustici, sagome di uccelli e spari nelle aree circostanti il cuore recintato (fortunatamente) dell’area protetta. La presenza dei bracconieri è stata segnalata e sono intervenuti sia i volontari della LIPU che i Carabinieri forestali, i quali hanno sequestrato diversi stampi di anatidi, oltre che battere a tappeto il territorio in funzione preventiva.
Ringraziamo gli amici che hanno segnalato quanto stava accadendo. Il progetto #VoloLIbero sta funzionando, non solo perché aiuta a prevenire gli illeciti ma perché ha stimolato la coscienza civile dei cittadini!
Aggiungiamo un sentito ringraziamento al Ministro dell’Ambiente Sergio Costa che, dimostrando una continua attenzione e sensibilità  verso l’area delle Soglitelle, ha reso possibile proprio in questi giorni l’attivazione di un tavolo tecnico con  gli enti pubblici interessati per proseguire e rafforzare la tutela e la valorizzazione della zona umida.
Fondazione CON IL SUD/LIPU/Istituto di Gestione della Fauna/ #AgroRinasce / #ComuneVillaLiterno / EnteRiserveNaturaliRegionaliFoceVolturnoCostaDiLicola / #CarabinieriForestali

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

PRONTI I DISEGNI DELLE SPECIE DI UCCELLI PRESENTI ALLE SOGLITELLE

di

I DISEGNI Ecco i disegni che arricchiranno i pannelli illustrativi del Centro Visite nella zona umida delle Soglitelle,  frutto dell’abile matita del...

MOSTRA “TRAMONTI DI FUOCO”

di

Si è tenuta il 3 maggio all’Orto Botanico di Napoli  la mostra “La terra dei Tramonti di fuoco”, organizzata dall’ Ente Riserve...

LA BIODIVERSITA’ DELLE SOGLITELLE: UN AUGURIO PER IL 2021 CHE STA PER ARRIVARE!

di

Sono bellissimi gli scatti  realizzati alle Soglitelle da  Salvatore Sepe, naturalista per passione e socio dell’AFNI (Associazione Fotografi Naturalisti Italiani) e della...