Il Polo Liceale “Galileo Galilei” cittadella del Volontariato per Assemblea di Istituto

Al via, il progetto “Vivere il tempo libero”

Leggi di più...

Sarà cittadella del volontariato per un giorno, mercoledì 22 marzo 2017, per la mattinata dell’Assemblea di Istituto promossa di rappresentanti del Polo Liceale e che vedrà presenti oltre 20 associazioni di volontariato operanti sul territorio e che porteranno la testimonianza di quanto svolto dal terzo settore. Un’occasione per incontrare il mondo della scuola e per coinvolgere gli studenti nel mettere a disposizione il proprio tempo verso gli altri. L’Assemblea avrà inizio alle 8.30 e si svilupperà per tutta la mattinata. Le associazioni che vogliono essere presenti possono rivolgersi ai rappresentanti di Istituto Alessandro Lillo, Onofrio Pipoli, Riccardo Risimini e Giovanni De Luca.

Sarà inoltre presentato, alle ore 10.00, il progetto “Vivere il tempo libero”, finanziato dalla Fondazione CON IL SUD, in cui l’ASL Bari e il Polo Liceale sono partner di una rete sociale, comprendente anche le Associazioni AVIS Monopoli, AFAUP Monopoli, ANGSA Monopoli, “Il Ventaglio”, “Centro Arcobaleno” e “Per Loro disabili”, con l’intento di valorizzare il tempo libero degli adulti diversamente abili, fisici e psichici, in un clima di inclusione delle diversità, promuovendo sul territorio servizi innovativi.

Al Polo Liceale è stato richiesto di favorire l’incontro tra il mondo della scuola ed il volontariato attraverso un programma che prevede la possibilità, per i nostri studenti e per tutto il personale scolastico, di sperimentare la vicinanza alle persone disabili, al fine di promuovere la difesa dei diritti di tutti, la solidarietà come valore e la corresponsabilità come strumento di intervento.

Verranno avviate attività sociali e percorsi educativo-ricreativi come il teatro integrato, le attività sportive (calcio sociale, vela, equitazione), alcuni itinerari paesaggistici (passeggiate nel centro storico ed in campagna), la cura degli animali, i laboratori artistici per utenti diversamente abili ed altri servizi come lo sportello sociale. Insieme all’AVIS verrà proposto, tra le altre attività, anche un casting per l’aspirante volontario, al fine di sensibilizzare ai valori del volontariato.

Il periodo di svolgimento delle attività sportive sarà diviso in tre turnazioni: la prima tra marzo e giugno 2017, la seconda tra settembre e novembre 2017, la terza tra marzo e giugno 2018.

Chi fosse interessato, può dare la propria adesione entro venerdì 17 marzo prossimo rivolgendosi alla prof.ssa Anna Labruna, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.55 alle ore 11.15.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK