Incontri col quartiere e inizio lavori!

Sono costanti gli incontri e il confronto con i residenti del quartiere Mammarao. Ormai se trascorrono più di due giorni senza un contatto si preoccupano della nostra incolumità! A parte gli scherzi, stiamo vivendo una fase intensissima su due fronti: col quartiere e con le aziende che si occuperanno di portare avanti i grossi lavori di movimentazione terra. Con i primi abbiamo passato al setaccio (per l’ennesima volta) il nostro progetto: dove posizionare i giochi, dove il campetto (si sta pensando di spostarlo da dove era stato immaginato in origine per – giuste – ragioni di sicurezza fatte emergere dai tecnici progettisti), dove le arnie delle api (abbiamo scoperto che ci sono un paio di residenti allergici alla puntare delle api, sic!) e ogni altro minuzioso aspetto. Tavole, disegni, bozzetti manuali, sono il nostro pane quotidiano. Ci riuniamo, spighiamo, distribuiamo tavole e materiali e poi riceviamo controproposte sottoforma di disegni, appunti e “pizzini” vari. In definitiva, diciamo, che il lavoro di concertazione e di progettazione condivisa procede con crescente coinvolgimento.

In parallelo altri partner stanno lavorando alla bozza del programma di laboratori e attività per l’estate e, anche qui, è un gran fermento di frizzanti idee.

Meno piacevole è il confronto con le aziende! Ogni incontro sembra un banche dei bazar medio-orientali, offri, tratta, annicchia, ritratta, tira sul prezzo, strappa un servizio in più… ma alla fine siamo riusciti a calare anche loro nello spirito progettuale e tutto procede.

Questa settimana abbiamo effettuato una prima pulizia delle erbacce e le ruspe meccaniche hanno tracciato il percorso dei viali del nostro giardino e iniziato lo scavo per interrare le tubazioni.

Vi terremo informati su questi spazi,

a presto!

IMG-20170506-WA0005 20170329_174219 20170329_152406 20170221_185720 20170221_185656 20170329_152437

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK