Scheda del Progetto

Tra Laghi e Gravine: tutela integrata della biodiversità

LUOGO: Conversano (BA)

CONTRIBUTO: € 236.000,00

DESCRIZIONE:

“Tra laghi e gravine: tutela integrata della biodiversità” è un progetto di riqualificazione della Riserva naturale regionale dei laghi di Conversano e Gravina di Monsignore, una zona umida di alto valore naturalistico caratterizzata da dieci laghi (Lago di Triggianello, Lago di Montepaolo, Lago di Petrullo, Lago di Iavorra, Lago di Padula, Lago di Chienna, Lago di Sassano, Lago di San Vito, Lago di Agnano, Lago di Castiglione) e una profonda gravina.

Le attività di valorizzazione prevedono la creazione di un sistema di approvvigionamento idrico per la salvaguardia dei laghi; il rilevamento e la riproduzione in 3D delle grotte della gravina per consentirne una esplorazione a 360 gradi; il monitoraggio dei chirotteri per la verifica della qualità dell’aria; workshop e laboratori didattici per la prevenzione di illegalità ambientali; attività di animazione per la promozione del patrimonio ecologico della riserva.

SOGGETTO RESPONSABILE: LEGAMBIENTE COMITATO REGIONALE PUGLIESE ONLUS

PARTNER:

ANAS REGIONE PUGLIA
COMUNE DI CONVERSANO
COOPERATIVA SOCIALE ITACA
ENVIRONMENTAL SURVEYS S.R.L.
LEGAMBENTE ABRON
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO – DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA E GEOAMBIENTALI

 

Tra laghi e gravine: tutela integrata della biodiversità

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK