Ad Andria con Coop Alleanza 3.0

Swapmuseum arriva ad Andria e lo fa in maniera innovativa! Vi state chiedendo come? Tra gli scaffali della Coop non solo pasta, tonno e detersivi ma anche la cultura!

Dal 23 al 29 aprile abbiamo presentato i musei della zona presso la Galleria del Centro Commerciale Mongolfiera di Andria tramite schede informative, pannelli interattivi e contenuti interessanti! I visitatori del centro commerciale hanno messo nel loro carrello tantissime informazioni sul Museo della macchina da scrivere di Trani, il Museo di Storia Naturale di Foggia, Museo Archeologico Fondazione De Palo-Ungaro di Bitonto, Museo del libro di Ruvo di Puglia, Pinacoteca comunale di Arte Contemporanea “Domenico Cantatore” di Ruvo di Puglia.

31195599_2060603357535792_1521913061488639715_n    31189600_2060603384202456_2894711685041130109_n   31178469_2060603350869126_5636736450067209984_n    31172061_2060603397535788_659246969170995625_n

Tramite i pannelli, l’utente ha avuto accesso ad un numero esaustivo di notizie, curiosità e informazioni riguardo ai luoghi di cultura attorno a lui e la curiosità e partecipazione è stata straordinaria e inaspettata. Inoltre, abbiamo fatto scoprire tutte le call aperte negli stessi musei per coinvolgere i ragazzi tra i 16 e i 25 anni nello svolgimento di attività culturali.

“Non capita tutti i giorni di scoprire la storia di un museo semplicemente andando a fare la spesa!” questa è stata una delle tante testimonianze dei passanti!

In effetti quest’iniziativa di guerrilla marketing ha stupito anche noi, che siamo riusciti a coinvolgere un pubblico non spontaneo e quindi non predisposto a ricevere informazioni culturali andando a fare la spesa. Settimane prima abbiamo fatto la stessa esperienza nella Galleria del Centro Commerciale Mongolfiera di Matera e anche lì il pubblico ci ha sorpreso!

Con Coop Alleanza 3.0 e con il Centro Commerciale Mongolfiera abbiamo portato l’istituzione museale al centro della vita sociale!

 

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK