Scheda del Progetto

PROGETTO STELLE E LUCI – SPAZI PER SOGGETTI DI DIRITTI

 

Avvio: 21 giugno 2018

 

Durata: 24 mesi

 

Costo totale del progetto:  € 354.983,98

 

Obiettivo generale: contrastare la violenza contro le donne, al fine di rendere ogni donna una persona valorizzata ed indipendente.

 

 

Attività previste:

  1. Coordinamento e rendicontazione: il coordinatore si occuperà della gestione del progetto e i referenti territoriali (400h ciascuno) realizzeranno l’attività trasversale di monitoraggio, per l’auto-valutazione in itinere del progetto.
  2. Sviluppo dell’imprenditorialità femminile: realizzazione di 44 Borse (6 mesi ciascuno) per l’acquisizione di competenze che favoriscano l’inserimento socio/lavorativo e percorsi di autoimpiego e di creazione di impresa. Previsto un tutor per sostegno e verifica dei percorsi.
  3. Informazione e prevenzione: laboratori nelle scuole, rivolti a bambini ed adolescenti, per prevenire l’instaurarsi di modelli devianti (discriminazione e violenza) e favorire l’acquisizione di competenze affettivo/relazionali; ai docenti per offrire strumenti da replicare con gli allievi.
  4. Sportelli antiviolenza rivolti alle donne vittime; agli uomini violentatori per l’attivazione di percorsi di rieducazione alla relazione; alla cittadinanza per informazioni. Saranno realizzati incontri di mediazione familiare.
  5. Processi di autonomia ed autodeterminazione: percorsi di Auto-Mutuo-Aiuto, rafforzamento dell’autostima, educazione all’affettività, gestione autonoma della propria vita, in una dimensione personale e familiare. Tale attività sarà rivolta alle donne ed alle loro famiglie.
  6. Autodifesa (utilizzo corretto dei social network): verranno realizzati corsi di autodifesa fisica e virtuale con l’individuazione di strumenti, creazione di piattaforme e blog, tecnologie sviluppate da start up, per rendere più sicura la vita delle donne.
  7. Creazione spot e cortometraggio: saranno realizzati uno spot ed un cortometraggio, quest’ultimo utilizzando anche i lavori dei laboratori nelle scuole. La realizzazione di tali prodotti sarà guidata da un regista; obiettivo la sensibilizzazione del territorio e la diffusione dei risultati del progetto.
  8. Lavoro di rete e di coordinamento con il territorio regionale, promuovendo legami anche sovraregionali, per la condivisione di modelli e strumenti sperimentati e per un lavoro sinergico a favore dei destinatari del progetto. Saranno implementati tavoli tecnici e di coordinamento della rete.
  9. Monitoraggio e valutazione realizzato da un ente esterno, ex ante, in itinere ed ex post. Si occuperà del controllo del progetto in aderenza a quanto stabilito, di segnalare eventuali modifiche da effettuare in itinere.

 

 

Soggetto responsabile: Fondazione Città Solidale onlus

 

Partnership:

Le Suore Minime della passione di N.S.G.C

CO.RI.S.S.

Associazione Mago Merlino di Lamezia Terme

Cooperativa sociale sole insieme onlus

Asp 1 di CZ

Comune di Melissa (Kr)

Comune di Borgia (Cz)

Comune di Filadelfia (Cs)

I.C. Manzoni Augruso (Lamezia Terme)

I.C. Casalinuovo (Cz)

I.C. Giovanni XXIII Melissa (Kr)

 

 

Stelle e luci

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK