L’iconografia dei soldi di Flavio Favelli per i detenuti in esecuzione penale esterna

di

L’iconografia dei soldi e il legame con l’arte. Due workshop con l’artista Flavio Favelli, il primo e il tre dicembre, destinati ai detenuti in esecuzione penale esterna, ospiti del Museo d’arte moderna e contemporanea di palazzo Belmonte Riso di Palermo, partner del progetto “Spazio Acrobazie”, a cura di Elisa Fulco e Antonio Leone.
Due giorni per ripercorrere insieme a lui la storia delle banconote attraverso il racconto delle opere d’arte: dalla Scuola di Atene di Raffaello alle invenzioni di Leonardo, ai raffinati motivi di Andrea del Castagno, per infine battere una propria moneta, copiando e reinventando il soggetto scelto.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Spazio Acrobazie al carcere minorile di Palermo

di

Riqualificare spazi e relazioni partendo dal progettare insieme un pallone, scegliendo forme e colori con cui rivestirlo. Un lavoro di squadra suggerito...

Un wallapainting per l’area verde dell’Ucciardone

di

Si è ufficialmente inaugurato il 9 maggio, nell’area verde della Casa di Reclusione Calogero di Bona – Ucciardone di Palermo, OUT OF STOCK, il wall painting dell’artista Paolo Gonzato realizzato...

Il pallone di Spazio Acrobazie nella vetrina del Museo Riso di Palermo

di

Sino al 14 gennaio 2024, il Museo Riso di Palermo ospita per il periodo natalizio l’installazione ideata dagli artisti Genuardi/Ruta per presentare...