I ragazzi di Estate Liberi per il rilancio di Cancello ed Arnone!

di

Proseguono le attività del progetto PAPRICA – Produzione in Ambiente Protetto per il Rilancio di Cancello ed Arnone.

Concluse le bonifiche e avviate le prime sperimentazioni agricole, il fondo agricolo confiscato affidato alla cooperativa sociale Albanova si prepara ad accogliere produzioni biologiche e spazi didattici. Intanto a dare manforte agli operatori della cooperativa sociale arrivano anche i ragazzi dei campi di Estate Liberi.

Dal mese di luglio, gruppi di giovani provenienti da ogni parte d’Italia, si alternano per fare un’esperienza di formazione e lavoro. Muniti di pale, zappe e tanta buona volontà, i volontari supportano i cooperatori sociali. Metro dopo metro, a piccoli passi e sempre con il sorriso, di settimana in settimana vengono liberati ulteriori spazi da restituire alla collettività.

Il supporto fornito dei partecipanti ai campi di volontariato dell’associazione Libera, si aggiunge al sostegno della Fondazione CON IL SUD e alla collaborazione con i partner dell’iniziativa: Il Comune di Cancello ed Arnone, il Consorzio NCO Nuova Cooperazione Organizzata e la Cooperativa sociale Esperanto.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

PAPRICA: Conclusa la bonifica, si lavora all’avvio delle prime attività agricole

di

Il progetto P.A.P.RI.C.A. – Produzione in Ambiente Protetto per il RIlancio di Cancello ed Arnone, si prepara ad entrare nel vivo. Nei...

LA MIETITURA DEL GRANO; RAGGIUNTO UN PRIMO OBIETTIVO DEL PROGETTO P.A.P.R.I.C.A.

di

Affrontare le difficoltà, in fondo, fa parte della mission quotidiana di chi si interessa di disagio mentale e soprattutto si organizza per...

Terra di Lavoro Vero: il progetto P.A.P.RI.C.A. a Cancello ed Arnone

di

P.A.P.RI.C.A. – Produzione in Ambiente Protetto per il RIlancio di Cancello ed Arnone è un progetto – promosso nell’ambito del bando di...