Le cucine di NOZ aprono i battenti. Cuciniamo con classe, con vocazione operaia

di

Nei primi del ‘900 i Cantieri Culturali alla Zisa contavano fino a 2000 lavoratori attivi nella produzione prima di mobili, poi di aerei. Tra questi spazi di lavoro trovava ovviamente posto anche la cucina: luogo di socialità, dialogo, confronto e condivisione.
È con molta emozione che le cucine di NOZ aprono i battenti.
Cuciniamo con classe, con vocazione operaia. Siamo aperti dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 20.00 a colazione, pranzo con menù del giorno ricco di prodotti freschi o per un aperitivo.
Le attività, organizzate nell’ambito del progetto Nuove Officine Zisa, sono state organizzate da Ciss Ong, Design Zingaro, Cooperativa Sociale Solidarietà, e realizzate grazie al sostegno di Fondazione con il Sud.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Officine all’opera: la creazione degli arredi di NOZ

di

I macchinari di NOZ sono stati accesi per la prima volta per creare gli arredi stessi delle Nuove Officine Zisa: un centro...

Dalle falegnamerie dei Cantieri Culturali alla Zisa alle bancarelle degli ambulanti: ecco Favole di legno

di

Da quando NOZ – Nuove Officine Zisa ha aperto i battenti ha da subito coinvolto gli ambulanti palermitani in percorsi professionalizzanti per...

NOZ inaugura uno sportello per la cultura d’impresa sociale a supporto di aziende, start-up che operano bioedilizia o bioarchitettura

di

Sui canali social di NOZ è attivo il nostro sportello per la cultura d’impresa sociale rivolto ad aziende, start-up, associazioni e gruppi...